SPECIALE NAUTICO – Pietro Sibello in esclusiva: "Un'altra Olimpiade? Potrei pensarci"

Dopo l'esclusione di Londra Pietro Sibello continua comunque la sua attività agonistica sulle derive, e alla fatidica domanda sull'olimpiade ha sorriso, lasciando aperta una porta su Rio 2016

16 Ottobre 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Al Salone Nautico 2012 non mancano i nomi di velisti importanti: abbiamo parlato con Pietro Sibello, atleta di punta della vela italiana con all’attivo due olimpiadi e risultati internazionali di rilievo nella classe 49er, per farci raccontare la sua storia e capire quali sono i suoi progetti dopo l’ingiusta esclusione dai giochi di Londra per un angioma cerebrale che, a detta di numerosi luminari della medicina contattati dal timoniere di Alassio, poteva essere tranquillamente tenuto sotto controllo anche durante l’attività sportiva.

 

Pietro ha sempre dimostrato di sapere superare ogni difficoltà (vi ricordate quando a Qingdao, nel 2008, i fratelli Sibello si videro strappare il bronzo dal collo a causa di una palese irregolarità dell’equipaggio danese, che si presentò in mare a bordo della barca croata, e a cui l’ISAF diede ragione?) e ai nostri microfoni con un sorriso ha confessato: “Un’altra Olimpiade? Se si presentassero le condizioni ottimali, con la giusta serenità, potrei pensarci”. Forza Pietro, la meriteresti davvero.

 

GUARDA LA NOSTRA INTERVISTA A PIETRO SIBELLO

 

Servizio di Mauro Giuffré

Montaggio di Riccardo Molinari

 

(nella foto, Pietro Sibello con il direttore di Liguria Nautica Eugenio Ruocco e il redattore Mauro Giuffré)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione