SPECIALE NAUTICO – Tecnorib, parola d’ordine: mercato estero VIDEO

Abbiamo intervistato Gianni De Bonis, amministratore delegato di Tecnorib, azienda licenziataria dei marchi Pirelli e PZero per i gommoni: una realtà in crescita che si sta aprendo con intelligenza verso i mercati esteri

10 Ottobre 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Siamo andati a trovare presso lo stand Tecnorib Gianni De Bonis, amministratore delegato dell’azienda licenziataria dei marchi Pirelli e PZero per i gommoni. Un’occasione per fare il punto della situazione sulla gommonautica e farci raccontare le novità esposte e le strategie di Tecnorib, realtà che dopo aver conquistato l’Italia si è aperta sul fronte straniero. «Pur vivendo un momento difficile – spiega De Bonis – il mercato del gommone è probabilmente quello che soffre di meno in ambito nautico, in virtù della funzionalità di questi mezzi e delle misure medie inferiori rispetto alla vela e alla motonautica».

 

I gommoni di “fascia alta” (i modelli venduti dall’azienda, facenti parte della gamma PZero Pirelli, sono da considerarsi in questa categoria) inoltre hanno una maggiore possibilità di essere distribuiti anche all’estero: «Proprio perché rappresentiamo un marchio importante come Pirelli, per noi è importante varcare le frontiere. L’anno scorso abbiamo siglato un accordo di produzione e distribuzione con un partner brasiliano (Ferretti Group Brasil), a giugno abbiamo consegnato il nostro primo gommone a Miami e questo ci consentirà di essere presenti al Fort Lauderdale Boat Show. Inoltre, abbiamo di recente stipulato un accordo con un partner cinese». (E.R.)

 

LA NOSTRA INTERVISTA A GIANNI DE BONIS

 

Servizio di Gloria Sormani

Montaggio di Riccardo Molinari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione