SPECIALE NAUTICO: uno sguardo alla Fiera, l'anteprima Elan 320 FOTO

Il nuovo Salone ha aperto finalmente le porte, non sono tantissime le novità ma buona la logistica e la qualità

2 ottobre 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Il Salone Nautico 2013 ha aperto i battenti e Liguria Nautica è andata subito a caccia delle prime novità, dando uno sguardo alla rinnovata logistica degli espositori, con particolare attenzione alla darsena dove abbiamo visto per voi una barca a vela in anteprima nazionale, l’Elan 320.

 

Buona l’affluenza di pubblico sulle banchine, con i visitatori concentrati nella nuova darsena, ridotta ma meno dispersiva e organizzata in maniera razionale. Apprezzabile la posizione degli stand delle velerie, nello stesso settore della vela, direttamente a contatto con il pubblico interessato alle barche.

 

La grande maggioranza dei cantieri di vertice italiani e internazionali sono a Genova: non sono tante le novità esposte, e su questo pesa ancora la crisi, ma la qualità del Salone è quella di sempre pur con spazi più ridotti.

 

L’Elan 320

Il fatto che le novità non siano tante non implica che quelle in esposizione non siano interessanti. Abbiamo visto per voi l’Elan 320, salendo a bordo di questo promettente modello in anteprima nazionale qui a Genova. Come ci hanno spiegato gli uomini dell’Elan, l’intenzione del cantiere era di fare un aggiornamento del 310 da collocare come modello intermedio tra questo e il 350. Una barca sportiva da sfruttare sia in regata sia in crociera, con interni dotati di mobilio essenziale ma piuttosto spaziosi per una sportiva di 32 piedi.

 

Buono il layout di coperta, dove si notano i winch del genoa arretrati per facilitare la conduzione anche in solitaria. La seduta del randista, forse un po’ stretta, è a ridosso del timoniere, con il rinvio del  paterazzo adiacente a quello del carrello randa: una soluzione tecnicamente valida per la conduzione in regata. Nel modello che abbiamo visto era presente la doppia timoneria a ruota ma è possibile installare anche una semplice barra, soluzione a nostro avviso più azzeccata sia esteticamente che da un punto di vista tecnico, oltre che più economica.

I numeri del piano velico promettono divertimento con un fiocco a bassa sovrapposizione e una randa generosa, il tutto su un dislocamento medio leggero. La larghezza di 3,22 m e la carena a spigolo daranno grande stabilità e potenza alle andature portanti con il gennaker di 75 mq.

 

Scheda tecnica Elan 320:

Lunghezza: 9,55m

Lunghezza al galleggiamento: 8,71m

Immersione: 1,5m/1,9/2,15

Dislocamento: 3750

Randa: 30,15 mq

Fiocco: 23,47

Gennaker: 75 mq

 

Il Salone Nautico 2013:

[nggallery id=314]

 

L’Elan 320 in anteprima nazionale a Genova:

[nggallery id=313]

 

Mauro Giuffrè

Gallery di proprietà esclusiva di Liguria Nautica riproducibile tramite link attivo

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione