Squalo gigante uccide un uomo in Nuova Zelanda, VIDEO!

La notizia sta rimbalzando in tutto il mondo, proprio perché gli attacchi degli squali nei confronti degli uomini non sono frequenti ma questa volta è successo: uno squalo gigante ha divorato un nuotatore, il video mostra lo squalo assassino ancora il libertà a ridosso della costa neo zelandese, VIDEO!

28 Febbraio 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Questa settimana Liguria Nautica non può proporvi un video qualunque, la notizia dell’attacco a un uomo da parte di uno squalo gigante sta facendo il giro del mondo, insieme alle struggenti immagini degli attimi successivi alla tragedia.
Lo squalo, fuori misura, ha ucciso Adam Strange, regista tv di 46 anni, marito e papà, appassionato di sport. L’uomo nuotava a 200 metri dalla costa di Muriwai Beach a Auckland, in Nuova Zelanda, quando è stato attaccato, lo squalo è stato ripreso dalla telecamera dei soccorsi qualche minuto dopo l’accaduto.
Il pescatore, Pio Mose, che è stato testimone della tragedia, ha raccontato di uno squalo enorme che inseguiva un uomo che nuotava verso le rocce per salvarsi, ma l’animale era molto più veloce e in un tratto c’era sangue ovunque.

La polizia ha subito organizzato delle barche per andare, purtroppo, a cacciare l’animale con dei fucili.
Tutti i bagnanti sulla spiaggia sono stati allontani e la costa non sarà riaperta fino a quando lo squalo o più squali, presenti in mare non saranno allontanati.
Dal 1830, questo, è il 12° attacco all’uomo compiuto da uno squalo in Nuova Zelanda, molto più numerosi sono gli attacchi che si sono verificati in Florida.

 

ECCO IL VIDE DELLO SQUALO RIPRESO DALLA TELEVISIONE LOCALE:

 

G.S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione