Strategie anticrisi? Ce ne parla Giorgio Casareto, direttore di Marina di Varazze VIDEO

24 Settembre 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Proseguono le interviste di Liguria Nautica. Abbiamo incontrato Giorgio Casareto, direttore di Marina di Varazze, per farci raccontare quali sono le strategie messe in atto per fronteggiare la profonda crisi del settore nautico: la Liguria, proprio per la sua vicinanza alle coste francesi e corse, non è immune al calo dei diportisti stanziali, anzi: la nostra regione, prima in Italia per numero di ormeggi quest’anno (dati solo riferiti a luglio raccolti dall Osservatorio Nautico Nazionale) ha visto una contrazione dei posti barca stanziali del 28% rispetto al 2011.

 

C’è chi sta peggio di noi (la media nazionale dice -33% e in Adriatico il calo è intorno al 40%, inoltre i transiti hanno subito un vertiginoso calo del 75%), ma non abbassare la guardia: «Ogni sana azienda – spiega Casareto – in periodi recessivi dovrebbe mettere in atto una politica di abbattimento dei costi. Ma nulla si deve togliere alla qualità».

 

L’investimento “anticiclico” di Marina di Varazze si è tradotto anche in un’apertura del porticciolo verso la cittadinanza, grazie alla serie di spettacoli e concerti gratuiti in banchina riuniti sotto il nome “Diario di Bordo”, culminati lo scorso 15 settembre con la performance di Nina Zilli: «Un successo clamoroso – dichiara il direttore – stiamo già pensando a chi chiamare nel 2013!». (E.R.)

 

ECCO LA NOSTRA INTERVISTA A GIORGIO CASARETO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione