Studenti d’Italia in traghetto alla scoperta delle professioni del mare

Si imbarcheranno da Genova l’11 novembre 660 studenti di tutta Italia, per approdare a Palermo dopo tre giorni di navigazione; l’occasione è scoprire durante la traversata del Mediterraneo tutte le professioni del mare

17 Settembre 2013 | di Redazione Liguria Nautica

La nave dell’orientamento alle professioni del mare, ribattezzata SailOr, lunedì 11 novembre accoglierà a bordo 660 studenti delle scuole di secondo grado di tutta Italia. Prenderà il largo alla volta di Palermo, dove approderà dopo tre giorni di navigazione.

 

L’iniziativa, nata per promuovere tra i giovani la cultura e la conoscenza del mondo del lavoro sul mare e nel porto, è stata presentata dall’assessore alla formazione e al bilancio della Regione Liguria, Pippo Rossetti, dall’assessore alle istituzioni scolastiche del Comune di Genova, Pino Boero, da Eugenio Massolo, direttore dell’Its, Accademia Mercantile di Genova e da Marco Costantini, responsabile ABCD della Fiera di Genova.

 

Durante la navigazione i ragazzi avranno la possibilità di scoprire le professioni del mare a bordo di “Superba” della flotta di Grandi Navi Veloci; a momenti di formazione più tradizionale saranno alternati occasioni più informali a cura di studenti che faranno da tutor ad altri colleghi.

 

«Se per i ragazzi sarà un’opportunità di effettuare un viaggio di istruzione realmente formativo – spiega l’assessore regionale al bilancio e alla formazione, Pippo Rossetti – per gli insegnanti sarà invece l’occasione per approfondire la conoscenza del mercato del lavoro marittimo e portuale, nell’ottica di un migliore orientamento professionale e di una più efficace comunicazione con gli studenti».

 

Ma lavorare in mare non significa solo navigare. Anche il Genoa Port Center, in collaborazione con Assoagenti e l’associazione spedizionieri Spediporto, curerà la visita degli studenti nel porto di Genova, al loro rientro previsto per il 14 novembre, per presentare i mestieri del porto. Non mancherà naturalmente una visita all’Acquario e al Museo del Mare.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione