Tankoa Yachts: in avanzato stato di costruzione il nuovo S501

In avanzato stato di costruzione l'S501, versione dislocante, di Tankoa Yachts, un megayacht dai consumi contenuti costruito in alluminio

18 Gennaio 2016 | di Redazione Liguria Nautica

Il progetto S501 è stato una delle prime iniziative nate dalla partnership tra Tankoa e Yacht-Ology. L’imbarcazione rappresenta la quintessenza del risultato che nasce da un costruttore di alta qualità e da un’organizzazione di marketing e di vendita che è in quotidiano contatto con proprietari di yacht, capitani e periti. Il team di gestione di Tankoa ha lavorato a fianco del progettista Francesco Paszkowski per definire un progetto capace di raggiungere i seguenti obiettivi:

Ottenere un design senza tempo, perfettamente equilibrato e fluido, che non sarà simile a ciò che è attualmente offerto sul mercato.
Offrire perfetti flussi di circolazione a proprietari ed ospiti per muoversi da ponte all’altro e dall’interno verso l’esterno, senza interferire con il lavoro dell’equipaggio, dando a questi ultimi una totale libertà di movimento per portare avanti i loro compiti.

Dare al proprietario – in un “corpo” di 499 Gross Tonnage – il tipo di servizi e attrezzature che si trovano comunemente in imbarcazioni molto più grandi. Lo scafo numero 1 dell’S501 sarà uno yacht a 6 cabine comprese una cabina armatoriale a tutta larghezza e un’ulteriore master sul ponte principale, 4 cabine sul ponte inferiore (di cui 2 VIP e 2 guest), una palestra, home cinema, un garage per il tender di 7 metri, oltre ad altri comfort, nonché vetrate a tutta altezza e balconi idraulici nella cabina dell’armatore e sul ponte di poppa.

Mantenere costante il contatto visivo con il mare era uno degli altri compiti assegnati al team di progettazione di Francesco Paszkowski da parte di Tankoa Yachts.

Gli interni, secondo la richiesta del cliente, saranno curati da Francesco Paszkowski Design Studio in collaborazione con Margherita Casprini con il dettato di creare un ambiente “moderno ma caldo”.

Questo primo modello della serie S501 sarà nella versione a dislocamento e consentirà di percorrere 5.000 miglia nautiche a 12 nodi, oltre a raggiungere una velocità massima di 16 nodi.

L’S501 sarà interamente costruita in lega leggera di alluminio 5083.

L’ S501 – venduto da Yacht-Ology in collaborazione con Aquila Yachting a un cliente Francese agli inizi del 2015 – ha recentemente raggiunto il traguardo del completamento di carena, coperta e sovrastruttura, tutto in alluminio,  con il conseguente trasferimentoe da Marina di Carrara per entrare nel capannone di completamento a Genova

Scheda tecnica Tankoa Yachts S501

Lunghezza fuori tutto  49,90 mt                                                             Larghezza (max) 9,40 mt
Immersione a pieno carico 2,40 mt
Dislocamento a vuoto 301 ton
Dislocamento a mezzo carico  352 ton                                                  Dislocamento a pieno carico 392 ton                                                    Riserva carburante diesel  65.000 lt                                                       Riserva acqua 16.600 lt
Motorizzazione   2 x kW 746@1.600 rpm   (MTU 8V400054R)        Velocità massima di progetto a mezzo carico  16,0  nodi
Velocità di crociera di progetto a mezzo carico 14,0  nodi
Velocità economica  12,0  nodi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione