Tetrahedron mega yacht: navicella o imbarcazione?

L'architetto londinese Jonathan Schwinge ha pensato a un'unità davvero futuristica, quasi aliena...

17 Febbraio 2016 | di Redazione Liguria Nautica

Tetrahedron mega yacht è un’unità insolita, futuristica, un qualcosa di impensabile. Ha le sembianze di una navicella aliena e di una piramide volante, quest’imbarcazione sembra quasi volare sul mare. L’effetto è reso grazie a un puntone verticale attaccato a uno scafo sommerso a forma di siluro, l’impatto alla vista è davvero impressionante.

Tetrahedron è in grado di raggiungere una velocità pari a circa 37 nodi grazie ai suoi motori molto potenti e può ospitare fino a 6 persone a bordo, escluse le quattro dell’equipaggio. Al suo interno scopriremo spaziose terrazze, una spa, una piscina, due sale ristorante, di cui una all’aperto, e diversi giochi acquatici per intrattenere gli ospiti. Inoltre per chi avesse la passione per il diving, è disponibile una scala retrattile utile ad accompagnare il subacqueo in mare. Tetrahedron è lungo 22 metri, sul prezzo di vendita non sapremo nulla fino a quando non si passerà dal progetto alla produzione.

Attualmente per rendere concreta quest’idea bisognerà risolvere alcuni problemi, come ad esempio la propulsione dei motori, oltre alla stabilizzazione in mare. Non parliamo di una yacht adatto a viaggi lunghi, vista la non impeccabile resistenza a onde e mareggiate.

Se il sogno diventasse realtà, si tratterebbe di uno yacht costruito in acciaio inox e fibra di carbonio, il peso di Tetrahedron dovrebbe aggirarsi attorno alle 75 tonnellate. Se dovessimo ipotizzare una data credibile, pensiamo che questo innovativo progetto non possa prendere vita prima del 2020.

Tetrahedron mega yacht: una navicella o uno yacht?

Tetrahedron mega yacht sembra una struttura aliena, data la sua costruzione davvero insolita. Questa piramide che sembra volare a filo d’acqua è stata progettata dal designer londinese Jonathan Schwinge.

 

L’architetto anglosassone ha pensato a un’unità originale e stravagante all’esterno, ma lussuosa e fornita di ogni servizio al suo interno. Un’imbarcazione innovativa, contraddistinta da un aspetto inusuale e davvero futuristico.

Foto: home.bt.comyachtbuilderinternational.comwww.schwinge.co.uk

Paolo Bellosta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione