Tragedia in Cina, si capovolge una chiatta: dispersi donne e bambini, VIDEO

Incredibili immagini provenienti dalla Cina mostrano l’evolversi di una tragedia senza fine: una chiatta, sulla quale vivevano donne e bambini, viene trascinata dal fiume in piena, la vita degli occupanti è segnata e passano dieci minuti prima che intervengano i soccorsi

4 Luglio 2013 | di Redazione Liguria Nautica

L’ennesima tragedia causata da una natura incontrollata e segnata dall’errore umano, che ha colpito la Cina. La notizia ha attraversato il web con un filmato incredibile e drammatico: in un paio di minuti una grossa chiatta si stacca dal molo e affonda, catturata dalla forza della corrente, al suo interno ci sono venti persone, tra donne e bambini. Le vittime di questa tragedia sono disperse dal primo luglio.

 

Come succede in molte città della Cina anche nella città di Chongqing, nella Cina centro meridionale, molte famiglie vivono nelle grandi chiatte attraccate ai moli che circondano il perimetro della metropoli. Solamente due cavi di acciaio tengono ancorate le imbarcazioni al molo, questa volta, troppo poco per sopportare la piena del fiume.  Trascinata dalla corrente del fiume, la chiatta si allontana dalla terra ferma e si ribalta prima che gli occupanti, per lo più donne e bambini, possano salvarsi.

 

La chiatta si capovolge e sparisce inghiottita dal fiume marrone, un’altra chiatta vicino sembra dover fare la stessa fine ma nessuno sembra preoccuparsene.

Secondo i media i soccorsi sono scattati dieci minuti dopo la tragedia.

 

GUARDATE COSA È SUCCESSO IN CINA:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione