Travolti da una petroliera nel grigio mare di Cowes VIDEO

Guardate che disavventura questo povero equipaggio in regata a Cowes, nel Solent, la patria della vela. Preso in pieno da una petroliera enorme!!!

14 Ottobre 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Il video che vi mostriamo risale al 2011. Durante una delle tante regate nel Solent, davanti a Cowes, la capitale della vela, una petroliera prende in pieno una barca a vela: guardate le dimensioni della nave rispetto alla povera, piccola barchetta sotto spinnaker (che si incastra poi nell’ancora che fuoriesce dalla murata della petroliera facendo disalberare l’imbarcazione).

 

La petroliera Marine Knutsen stava seguendo una barca piloti verso i docks di Southampton e aveva ripetutamente segnalato la propria presenza con allarmi sonori, ma l’incidente si è rivelato inevitabile: evidentemente il timone non governava perché sarebbe bastata una semplice orzata a impedire la catastrofe. L’equipaggio a bordo della barca a vela è stato immediatamente soccorso, ma che fine ha fatto il “pazzo” che si è buttato in acqua poco prima dell’impatto? Che strizza, ragazzi! (E.R.)

 

GUARDATE CHE “BOTTO”!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

3 commenti

  1. giancarlo ha detto:

    non si organizzano regate sulle rotte delle petroliere , diversamente io quando timono la mia barca e vedo una nave me ne sto alla larga ,il comandante della petroliera una volta autorizzato a partire poco puo fare per evitare una barca da diporto per di piu piccola . non saprei chi incolpare forse le autorità del porto un velista

  2. MENONI GIANPIERO ha detto:

    Ma il timoniere di quella barca non ha visto la petroliera che arrivava? Il timoniere era con la testa nelle nuvole?. MGP

  3. Gaetano ha detto:

    Datelo in consegna direttamente all’equipaggio della barca a vela e poi strappategli l’abilitazione al Comando.

    firmato

    Roberto,
    Comandante della Marina Mercantile Italiana

Potrebbe interessarti anche

Nautica

Liguria Nautica in inglese. Live now!

  • 19 Giugno 2020

Online la versione internazionale di Liguria Nautica, dove tutti i giorni vengono pubblicate in inglese le principali le notizie dal mondo della nautica, con una attenzione particolare ai megayacht

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione