Tre giorni intrappolato a trenta metri sotto il mare: il salvataggio, VIDEO

Il cuoco nigeriano Harrison Okene è rimasto intrappolato per tre giorni nell’imbarcazione sulla quale viaggiava, unico sopravvissuto tra gli 11 uomini a bordo, ecco l’incredibile video del suo salvataggio

11 Dicembre 2013 | di Redazione Liguria Nautica

La storia incredibile che vede come protagonista un cuoco nigeriano di 29 anni, Harrison Okene, sta facendo il giro del mondo.

Harrison è l’unico sopravvissuto all’incidente che ha visto il capovolgimento del rimorchiatore Jascon-4, a circa trenta chilometri dalle coste della Nigeria, sul quale viaggiava insieme ad altri 11 uomini. Il tragico incidente risale a maggio 2013 ma i soccorritori hanno diffuso il video del salvataggio solo qualche giorno fa.

 

Come un vero e proprio miracolato l’uomo è stato salvato dopo aver passato oltre 60 ore al buio e senza alcun nutrimento, solo della Coca-Cola da bere, sopravvivendo in una bolla d’aria di circa un metro creatasi in un piccolo bagno dell’imbarcazione.

 

Il video mostra il momento in cui Okene viene individuato dal subacqueo: la mano del sopravvissuto afferra quella del sommozzatore che annuncia, tra l’emozione di chi assiste l’operazione, di aver trovato una persona ancora viva.

Munito di maschera e boccaglio Okene torna quindi in superficie, una volta raggiunta la terra ferma è stato poi sottoposto ad alcuni giorni di camera iperbarica per evitare scompensi dovuti al cambio di pressione.

 

ECCO L’INCREDIBILE VIDEO DEL SALVATAGGIO DI HARRISON OKENE:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione