Trophèe Grimaldi: vittoria per l'X35 APS Irruenxa

Nonostante il maltempo il Trophèe Grimaldi va in archivio con una prova costiera accompagnata da un robusto sudovest: vince l'x35 APS Irruenxa

29 Ottobre 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Nonostante il maltempo si è disputato nelle acque di Sanremo il Trophèe Grimaldi, prima tappa dell’invernale West Liguria 2012-2013 organizzato dallo Yacht Club Sanremo, al quale hanno partecipato 60 barche. La vittoria overall, imponendosi nella classifica IRC e in quella ORC B, è andata all’X35 APS Irruenxa di Matteo Scandolera, che si aggiudica anche il complemento d’arredo firmato Piens Dans l’Eau messo in palio per la regata . Il programma originale prevedeva una prova costiera da Sanremo a Monaco, e una seconda su percorso inverso. Il Comitato di Regata date le previsioni meteo ha preferito fare disputare una costiera di circa 16 miglia nelle acque di Sanremo, che si è rilevato un lungo bastone, annullando poi la seconda a causa di un avviso di burrasca.

 

Prova molto tecnica quella che si è disputata, partita sotto un regime di ovest-sudovest intorno ai 10 nodi, piuttosto oscillante, che ha favorito prima le barche che hanno optato per il bordo a terra, e nella seconda parte della bolina quelle che da fuori hanno agganciato un rinfresco oltre i 15 nodi da sudovest. Dopo un passaggio di boa molto affollato a guidare la flotta in tempo reale sono stati il Baltic 50 Melissa di Domenica D’Ambros, l’Infiniti 36 Foiled di Gordon Kay e il GS 50 One di Roberto Benucci sul quale eravamo imbarcati. Con il vento in aumento accompagnato da un’onda piuttosto formata, da segnalare le performance notevoli di Foiled, che ha planato con estrema facilità anche oltre i 15 nodi di velocità.

 

In tempo compensato nel gruppo ORC A il primo posto è conquistato da Forrest Gump II, di Roberto Tamburelli, Bavaria 42 Match dello Yacht Club Sanremo, seguito dall’Arcona Viki VI VIKI VI di Guglielmo Bodino, sempre Yacht Club Sanremo. Terzo posto per il First 40 First Fun di Karine Perroux. In ORC B il secondo posto dietro APS Irruenxa è di Federico Stoppani con l’Elan 31 il Pingone di Mare II, mentre il terzo è per Albino Picco, con il First 40.7 Heaven Can Wait (entrambi YCS). Nella classe IRC dove vince ancora Irruenxa il secondo posto è di First Fun di Karine Perroux, mentre il terzo è per Forrest Gump II, di Roberto Tamburelli.

 

Le classifiche complete su www.yachtclubsanremo.it

 

Mauro Giuffrè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione