Ubriaco ruba vaporetto, inseguimento da film a Venezia

La Polizia è riuscita alla fine, non senza problemi, a bloccare il fuggitivo. L'unità rubata ha riportato seri danni a causa delle collisioni con gli inseguitori e degli urti sul basso fondale

4 Agosto 2014 | di Redazione Liguria Nautica

Un inseguimento notturno in laguna degno dei migliori film di James Bond: protagonista un giovane kosovaro di 24 anni che, con il tasso alcolico decisamente alto, ha pensato bene di prendere in “prestito” un vaporetto dato che alle 3 di notte per raggiungere l’isola del Lido non c’erano altri mezzi a disposizione.

 

L’umo è stato prima inseguito da altri mezzi dell’Actv, l’azienda dei vaporetti, che nel frattempo hanno allertato le forze dell’ordine. La Polizia è riuscita alla fine, non senza problemi, a bloccare il fuggitivo. L’unità rubata ha riportato seri danni a causa delle collisioni con gli inseguitori e degli urti sul basso fondale.

 

Foto TheMediTelegraph

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

2 commenti

  1. Giorgio ha detto:

    Forse, essendo ubriaco, non sentiva la puzza del canale…

  2. Rolando Bocchini ha detto:

    L’Italia è un grande paese; ognuno fa quello che gli pare ed alla fine con tutte le garanzie legali etc. non paga mai nessuno…..provate a rubare un vaporetto altrove …..Rolando

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione