Ucina, la nuova legge di stabilità a tutela del comparto nautico

Proroga delle concessioni demaniali marittime e l’istituzione del registro telematico, queste le priorità che Ucina ha imposto nella nuova legge di stabilità. Entro fine anno le due norme tanto volute dal settore nautico, passeranno alla Camera per diventare leggi effettive.

20 Dicembre 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Dopo l’inteso lavoro delle ultime settimane Ucina comunica la buona notizia: due sono le norme inserite nella Legge di Stabilità che dovrebbero ridimensionare la situazione critica del comparto: proroga fino al 2020 per le concessioni demaniali marittime e l’istituzione presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del tanto agognato registro telematico.

 

«Pur in un clima politico confuso, aggravato dalla fine convulsa della legislatura, abbiamo dimostrato ancora una volta nei fatti di essere l’Associazione che lavora per tutta la filiera, nell’interesse di tutti i settori del comparto, come sindacato della nautica» ha dichiarato il Presidente di Ucina Anton Francesco Albertoni.

 

La nuova proroga fino al 2020 delle concessioni demaniali riguarda le aree marittime, lacuali, fluviali per “porti turistici, approdi e punti di ormeggio dedicati alla nautica da diporto”, ma include anche le aree sportive dei circoli nautici. Il nuovo registro telematico per le unità da diporto immatricolate, invece, appena operativo cancellerà la possibilità di frodi e renderà superflui i controlli a ogni imbarcazione da parte degli organi preposti. Era l’ora!

 

Le promesse di Ucina, registrate dai nostri microfoni al Salone Nautico di Genova (riguarda l’intervista), non sono state disattese.

 

G.S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

2 commenti

  1. CLAUDIO ha detto:

    Grazie anche a nome dei nostri Soci!!!!!
    AUGURI DI BUONE FESTE:

  2. Francodettosamurai ha detto:

    Non si ringrazierà mai abbastanza l’UCINA e le persone, tutte che vi lavorano! Non abbiamo altra voce LIBERA, per far valere le ns ragioni, tolta quella delle riviste di settore che comunque si arrestano alla denuncia e non
    possono essere anche operative!
    Quando mi convocarono, l’ufficio delle Entrate Provinciale, per effettuarmi un prelievo truffa concordato e sottoscritto, (non mi fu concessa alternativa: il ricorso mi costava di +) l’impiegata nel congedarmi mi segnalava la delusione dell’ufficio in quanto che, si attendevano altri risultati: avevano in tutta la provincia TROVATO poche imbarcazioni! Le chiesi ma come cercavate? Per persone fisiche, mi rispose! Le dissi che si trova per Società se si Vuol trovare e non si deruba chi come il sottoscritto ha l’imponibile Conosciuto alla Fonte!
    Oggi avremo un registro tel di tutte le IMBARCAZIONI: era ora! Speriamo che tutto ciò si traduca anche nel rispetto delle regole (odio gli evasori forse perché non posso evadere) in un settore che chiede il rispetto di chi Da’ LAVORO E NON CHIEDE NULLA, Auguri di Buon Natale

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione