UCINA: sforzi per modificare la manovra nautica

Per l'Unione Nazionale dei Cantieri e delle Industrie Nautiche e Affini la tassa sulle imbarcazioni previste nella nuova manovra finanziaria deve essere sul bene e non sul soggiorno.

15 dicembre 2011 | di Redazione Liguria Nautica

L’UCINA, organismo influente nel settore della nautica italiana, è riuscita ad ottenere importanti modifiche al provvedimento contenuto nella nuova manovra finanziaria e riguardante il mondo della nautica. In particolare, secondo Anton Francesco Albertoni presidente di Ucina- Confindustria Nautica, è iniquo che la tassa venga applicata anche alle imbarcazioni che vengono usate come beni strumentali all’azienda.

 

Il Presidente in una nota prosegue “l’impegno dell’Associazione proseguirà incessantemente anche perché la disposizione venga tramutata da tassa di soggiorno quale è attualmente a tassa sul bene, onde evitare la fuga dalle acque italiane compromettendo gravemente il turismo nautico e le economie costiere”. Una delle modifiche più significative che l’UCINA è riuscita ad ottenere, poi, l’esclusione dal pagamento della tassa per tutti i natanti e per tutte le unità in rimessaggio, oltre all’abbattimento delle imposte giornaliere previste per le unità inferiori ai 34 metrie il dimezzamento della tassa per le unità a vela.

 

E certamente nell’ambiente politico attuale è difficile districarsi, ma Ucina è riuscita ad ottenere l’abbattimento per la vetustà  del 15, 30 e 45% per gli scafi di oltre 5, 10 e 15 anni.

 

 

 

Francesca Pradelli

 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 commento

  1. Remigio ha detto:

    Importante essere vicini alla Croazia eslovenia

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione