Un genovese alla guida dell'ISAF? Carlo Croce si candida!

Il presidente della FIV annuncia la sua candidatura alla carica più prestigiosa della vela internazionale!

7 maggio 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Sulle orme paterne, nel segno della continuità di una dinastia che va avanti da più di un secolo. Carlo Croce nei giorni scorsi era a Stresa, sul lago Maggiore, per partecipare all’assemblea di metà anno dell’ISAF e ha messo una volta per tutte a tacere le voci che lo volevano candidato verso la presidenza dell’ISAF.

 

«Era da qualche mese che stavo valutando la possibilità di candidarmi, ero indeciso», ha dichiarato Carlo Croce. «A Stresa, l’incontro con i rappresentanti delle Federazioni Storiche che si sono dichiarati vicini ad una mia candidatura, mi hanno convinto a sciogliere ogni riserva», ha affermato Carlo Croce. «Ultimamente circolavano molti “rumors” attorno a una mia possibile candidatura e quindi ho deciso, per trasparenza, di dichiararlo apertamente».


Il termine per la presentazione ufficiale della candidatura è fissato per fine agosto, le elezioni si svolgeranno a novembre 2012.

 

Carlo Croce, classe 1945, è il figlio di Beppe Croce, che fu apprezzatissimo presidente della FIV dal 1964 al 1980 e primo presidente non anglosassone dell’ISAF (che allora si chiamava IYRU), dal 1969 al 1986.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione