Una metropolitana del mare per la Liguria

1 novembre 2009 | di Ale Fossati

310546383_ce44e20011Dopo la felice sperimentazione in Campania potrebbe approdare anche in Liguria la metropolitana del mare, una linea marittima veloce che collegherà Genova a Montecarlo, con tappe intermedie a Savona, Imperia e nelle altre principali località della Riviera di Ponente (Varazze, Loano, Alassio, Sanremo). Un progetto che prevederebbe l’attivazione della linea già dal giugno 2010 e durante tutto il periodo estivo, è stato presentato dalla Alilauro, la più famosa società italiana di collegamenti marittimi con aliscafi.

 

Per trasportare i passeggeri tra il Principato di Monaco ed il capoluogo ligure verrà utilizzata la HSC Annamaria Lauro, un’unità monocarena di 50 metri di lunghezza e del peso di 500 tonnellate, che può ospitare 324 persone e viaggiare ad una velocità massima di 34 nodi. Costruito in Australia, nei Cantieri Wavematser International Pty.Ltd. di Henderson, l’aliscafo della flotta Alilauro è un mezzo veloce di ultima generazione ed è già operativo dal 2006 sulle linee del Golfo di Napoli, delle isole Eolie e dell’Arcipelago Pontino.  Le prove di ammaraggio in prospettiva della realizazione della nuova linea  di trasporto sulla tratta Genova Montecarlo son0 state effettuatwe lo scorso 7 ottobe nella città del Principato.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione