Voglia di charter? Ci pensa il 43° Parallelo

La qualità prima di tutto. Per chi cerca un charter con certe caratteristiche, 43° Parallelo, nella splendida cornice della Marina di Scarlino, può offrire la vacanza ideale

12 Marzo 2015 | di Redazione Liguria Nautica

Marina_ScarlinoLa bella stagione è sempre più vicina e nei sogni di molti croceristi si inizia a pensare alle vacanze: il charter è sempre un’idea diffusa e di successo, ma per non rimediare delle “fregature” è importante puntare sulla qualità. Vi presentiamo la realtà di 43° Parallelo, società nata nel 1993 sul Lago di Garda e oggi insediatasi nella splendida cornice del Marina di Scarlino. A raccontarci questa realtà è Dario Zana, alla guida della società, che ci spiega la scelta di puntare su un charter di qualità e non solo su quello.

 

 

 

LN – Quali sono le vostre offerte di punta per il 2015?

D.Z. – Anche per il 2015 abbiamo deciso di rimanere fedeli alla nostra identità offrendo qualità e innovazione! Alla politica del prezzo “scontato” abbiamo preferito continuare a migliorare gli standard delle nostre imbarcazioni aggiungendo numerosi accessori a tutta la flotta. Ad esempio, per garantire una maggiore autonomia e il pieno utilizzo del frigorifero, tutte le barche sono dotate di impianto solare; per splendidi bagni notturni in rada molte barche hanno luci subacquee a poppa; tutte hanno un secondo GPS, inverter e vele con massimo 3 anni.
Stiamo terminando in questi giorni le operazioni di manutenzione invernale e di refitting a parte della flotta, venite a trovarci vedrete perché siamo in grado di garantire ai nostri clienti un’esperienza di alto livello per navigare in piena sicurezza, libertà e sempre con delle novità in più. Arricchita la possibilità di optional che i clienti possono richiedere: il trasferimento da/per aeroporto, l’assistenza in navigazione, Wi-Fi, servizi di intrattenimento come SUP ed equipaggiamento snorkeling, cambusa, meteo alert.

 

LN – Com’è composta la vostra flotta charter?

D.Z. – Vogliamo ricoprire a 360° le esigenze dei nostri clienti, la nostra flotta è composta da 14 barche a vela di cui 13 monoscafi dai 10 ai 17 metri e un catamarano; new entry della stagione uno yacht a motore 50’, un’ampia offerta per accontentare tutti.

 

LN – Avete proposte per itinerari particolari nelle zone dove operate?

D.Z. – Certamente. Molti dei nostri clienti non conoscono l’area di navigazione e le molteplici possibilità che offre e sono sempre alla ricerca di nuove idee di itinerario e nuove avventure per mare. Grazie alla nostra esperienza riusciamo a proporre alternative di itinerario diverse quasi ogni anno, ne abbiamo proposti ben 18, pubblicati sul nostro sito: da quelli più rilassanti e semplici per marinai non troppo esperti che vogliono godersi la vacanza a quelli di livello avanzato per i veri lupi di mare. Con la barca a motore inoltre potranno essere studiati itinerari “su misura” in base ai desideri del cliente.

 

LN – Oltre al charter, quali sono le proposte del vostro servizio di vendita sui modelli nuovi?

D.Z. – Dal 2015 abbiamo deciso di riprendere l’attività di vendita imbarcazioni che avevamo accantonato da un po’ di tempo e ripartiamo alla grande: siamo diventati distributori ufficiali per la Toscana di Elan Yachts, Impression Yachts e di Catamarani Catana inclusa la nuovissima linea Bali. Siamo sempre orgogliosi di rappresentare Centro Nautico Adriatico con la sua produzione di derive e catamarani. L’attività del nostro Service prosegue, si allarga e si rinnova costantemente, effettuiamo riparazioni e manutenzioni di ogni genere e tipo e siamo dealer di prestigiosi marchi come Raymarine, NV Equipment, pannelli solari Asseaboats, North Sails e Armare

Argomenti: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione