Volvo Ocean Race: Dongfeng in testa nel vento leggero all'inizio della terza tappa

Fasi iniziale per quella che è considerata tatticamente una delle tappe più difficili della Volvo Ocean Race

5 gennaio 2015 | di Redazione Liguria Nautica

 

Volvo Ocean RaceLa flotta della Volvo Ocean Race naviga nel vento leggerissimo in quest’inizio di terza tappa da Abu Dhabi a Sanya, oltre 4500 miglia, in uscita dallo stretto di Hormuz. A guidare la flotta sono i franco-cinesi di Dongfeng Racing dello skipper Charles Caudrelier che hanno saputo ben interpretare il bordeggio in poppa con pochissima aria.

 

La leg 3 si annuncia come la più complessa da un punto di vista tecnico, con diversi passaggi ad alta tensione per i sei team, orfani della compagnia di Team Vestas che ha però annunciato il suo rientro in regata a Lisbona. In questa fase l’obbiettivo è quello di agganciare i venti da nordest che scendono dal continente indiano. Il passaggio più difficile sarà quello dello stretto di Malacca, trafficatissimo e spesso battuto da violenti temporali o racchiuso in snervanti bonacce. La tappa che è appena iniziata si annuncia molto interessante, con la possibilità di vedere diversi rimescolamenti in classifica a causa delle varie zone di venti leggeri da attraversare.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione