Welcome Charter, in vendita l'Abacus 62 Flybridge "Welcut"

L'azienda di charter ligure, per rinnovo del parco barche, vende uno splendido e unico Abacus 62 Flybridge, "Welcut"

28 settembre 2011 | di Redazione Liguria Nautica

Welcome Charter è un’azienda che, pur essendo operativa soltanto dal2008, hasaputo in poco tempo costruirsi una solida clientela. “La ricetta per affrontare la crisi – spiega Marco Benvenuto, titolare della società – è semplice: qualità, serietà del servizio, cura del parco barche e equipaggi selezionati”. L’offerta di Welcome Charter è ampia e variegata: “Si va dal noleggio giornaliero al weekend, con tanto di boat & breakfast, fino alle gite settimanali e a lunghe crociere in Mediterraneo. Già in inverno, abbiamo prenotazioni che coprono buona parte della stagione estiva”. Le mete di viaggio sono molteplici, tutte nel Mare Nostrum: la riviera ligure di levante, le isole toscane, l’arcipelago pontino, la costiera amalfitana, la Sardegnaela Corsica, le isole pelagie, la CostaAzzurra e le Baleari. “Per quanto riguarda le crociere di durata limitata – racconta Benvenuto – abbiamo clienti da ogni parte del mondo: nord e sudamericani, inglesi, russi, cinesi, francesi, tedeschi e australiani”.

 

L’azienda, oltre ad avere alcuni yachts in gestione (Leonard 72, Velvet 90 e Fairline Targa 62), ha nel parco barche uno splendido Abacus Marine Flybridge 62, “Welcut”: poiché la società è alla ricerca di un’imbarcazione più grande, il “Welcut”, disegnato dall’ingegner Fulvio De Simoni e varato nel 2007, è stato messo in vendita. “Si tratta di un 18 metri particolare – spiega Benvenuto – perché oltre ad essere totalmente full optional, possiede finiture interne personalizzate uniche nel suo genere: legni pregiati, chiari e scuri, soffitto a quadratoni, e bagni in marmo”. Gli interni, infatti, sono il punto forte dell’Abacus Marine: design di ultima generazione , funzionalità , comodità e prestazioni di alto livello , con grandi spazi che permettono di vivere a bordo periodi medio lunghi. “Abbiamo recentemente svolto alcuni lavori (tra cui il rinnovamento della cuscineria in una versione ancora più lussuosa) per offrire un servizio ancora più completo, quindi il “Welcut” è nuovo di pacca. Il prezzo è vantaggioso perché c’è sopra un leasing nel quale è facile subentrare”. Gli ospiti vengono “coccolati” con mille attenzioni: tutti i locali hanno la climatizzazione con regolazione indipendente, molte movimentazioni sono elettriche, dalle tende al portone d’ingresso. Inoltre, impianti stereofonici, tv lcd e ogni genere di elettrodomestico rendono l’Abacus 62 perfettamente abitabile per lunghi periodi. Una vera e propria “villa” sul mare in grado di viaggiare alla media di 30 nodi. L’imbarcazione è visionabile al porto di Lavagna.

 

Eugenio Ruocco

 

Per info: Marco Benvenuto – +39 3487150626

 

Ecco le foto dell’ Abacus 62 Flybridge: gli interni appartengono a “Welcut” (prima del rinnovo della cuscineria):

[nggallery id=29]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione