World Odyssey Race, la nuova regata amatoriale intorno al mondo

La regata amatoriale intorno al mondo è stata ideata Jimmy Cornell, l’ultima iniziativa pensata dal famoso velista è dedicata a tutti i navigatori oceanici

13 Marzo 2014 | di Redazione Liguria Nautica

World Odyssey Race, è l’ultimo ambizioso progetto in ordine di tempo ideato dal navigatore di lunga esperienza, Jimmy Cornell. Dopo aver navigato per più di 200.000 miglia, fondato la popolarissima Atlantic Rally for Cruises oltre ad aver lanciato negli anni passati cinque diversi eventi velici, Cornell dedica adesso una nuova iniziativa agli armatori che hanno voglia di cimentarsi nelle prove offhore.

 

World Odyssey è la prima regata che coinvolge navigatori amatoriali, intorno al mondo; la partenza è prevista nel luglio 2016 da un porto francese ancora da decidere per terminare la prima tappa del percorso percorso a Lanzarote. La rotta prevede il passaggio per i tre capi: Capo di Buona Speranza, Capo Leeuwin e Capo Horn per un totale di 28 mila miglie nautiche, suddivise in undici tappe.

 

La decisione di dare un’opportunità anche agli amatori non professionisti delle traversate oceaniche nasce proprio dalle molte richieste ricevute da Jimmy Cornell che ha deciso di accettare l’iscrizione di barche a vela tra i 40 e i 60 piedi di lunghezza per mantenere bassi i costi di partecipazione.

 

La regata, che durerà circa sei mesi e si terrà ogni due anni, prevede molte soste interessanti nei punti più remoti del mondo e sarà anche l’occasione per i partecipanti di contribuire a progetti oceanografici e meteorologici: grazie a sofisticati strumenti di rilevazione, i dati saranno trasmessi e poi studiati dalla Commisisone Intergovernativa Oceanografica dell’Unesco e dalla NOAA (National Oceanographic and Atmospheric Administration).

 

Ecco il programma provvisorio della regata:

1. Start port (tba) – Arrecife (Lanzarote)     1.200    Sabato 23.07.16
2. Arrecife – Rio de Janeiro             3.650     Giovedì 4.08.16
3. Rio de Janeiro – Cape Town         3.320    Mercoledì 7.09.16
4. Cape Town – Fremantle             4.720    Domenica 9.10.16
5. Fremantle – Melbourne            1.720    Domenica 20.11.16
6. Melbourne – Wellington             1.660    Sabato 10.12.16
7. Wellington – Ushuaia             4.600    Lunedì 2.01.17
8. Ushuaia – Mar del Plata             1.180     Domenica 19.02.17
9. Mar del Plata – Salvador da Bahia     1.920     Giovedì 8.03.17
10. Salvador da Bahia – Horta (Azores)     3.200    Domenica 26.03.17

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione