Mareggiate e freddo sul Mar Ligure, previsto Libeccio anche oltre i 50 nodi

Un deciso peggioramento della situazione meteomarina è previsto per le prossime 24 ore su levante ligure e alta Toscana. Mareggiate da sud ovest nella notte tra venerdì e sabato poi calo delle temperature

20 novembre 2015 | di Paolo Gemelli

Quella che interesserà il Mar Ligure a partire dalle prossime ore è la più classica delle situazioni meteorologiche dei mesi autunnali ed invernali.

Un flusso di aria proveniente dalle alte latitudini interagirà con i rilievi montuosi del nord ovest italiano favorendo l’approfondimento di una depressione in prossimità del Mar Ligure.

In questa situazione, a partire dal tardo pomeriggio di oggi, rinforzeranno i venti da sud ovest che raggiungeranno intensità fino a 50 nodi con raffiche a maggiore intensità. Si prevedono mareggiate da sud ovest con condizioni di mare da molto agitato a grosso, in particolar modo sulle coste della Riviera di Levante fino a Piombino.

Si tratta di fenomeni molto intensi ma di durata relativamente breve: già a partire dal pomeriggio di sabato la rotazione del vento verso i quadranti settentrionali favorirà l’attenuazione del moto ondoso, associandosi tuttavia al calo delle temperature.

Paolo Andrea Gemelli

Clicca qui per il servizio meteo personalizzato

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione