Comune e Genova For Yachting insieme per trasformare la “città del mare” nella capitale della nautica mondiale

Lo scopo principale dell'accordo è consentire al capoluogo ligure di diventare un hub per la nautica e contribuire a promuovere lo sviluppo economico della città in relazione alle attività del mare

17 novembre 2019 | di Manuela Sciandra
Genova For Yachting - Giovanni Costaguta e Francesco Maresca
Giovanni Costaguta e Francesco Maresca

Venerdì 15 novembre a Palazzo Tursi Francesco Maresca, assessore allo Sviluppo economico portuale e logistico del Comune di Genova, e Giovanni Costaguta, presidente dell’associazione Genova For Yachting, hanno firmato un “Memorandum of Understanding”, con l’obiettivo di implementare la promozione di Genova quale “Città del Mare” realizzando un percorso comune di collaborazione strategica per lo sviluppo di iniziative legate alla Blue Economy e al settore della nautica professionale.

“Come Comune di Genova – ha dichiarato Maresca – abbiamo l’obbligo verso i cittadini di promuovere sinergie con le aziende di Genova For Yachting, che rappresentano l’eccellenza della nautica professionale a Genova. Il fine è quello di aumentare anche in questo settore l’occupazione e fare di Genova la capitale della nautica mondiale“.

“La firma del protocollo d’intesa con il Comune di Genova – ha sottolineato Costaguta – rappresenta per noi un passo importante per far conoscere a livello locale, nazionale e internazionale le potenzialità del comparto della nautica professionale di Genova e dell’indotto che genera, in termini di servizi, refit, marine, aziende specializzate, sull’economia del territorio. Per la nostra associazione è inoltre un fondamentale riconoscimento della capacità di rappresentare un punto di riferimento e un interlocutore d’eccellenza per tutto quello che riguarda la nautica dei superyacht”.

Lo scopo principale dell’accordo è infatti consentire al capoluogo ligure di diventare un hub per la nautica e contribuire a promuovere lo sviluppo economico della città in relazione alle attività del mare, del porto, del turismo e dello yachting, sostenendo allo stesso tempo lo sviluppo imprenditoriale del settore e il rilancio occupazionale dell’intero tessuto cittadino. Un impegno congiunto tra pubblico e privati che punta a consolidare la leadership di Genova, sia a livello nazionale che internazionale, nel settore dell’economia del mare.

Genova for Yachting rappresenta il cluster della nautica professionale genovese, che attualmente comprende 34 aziende nei settori di servizi, marina, cantieri, tecnologie e professionisti. Espressione del saper fare italiano e della vocazione storica di Genova per il mare, le aziende appartenenti all’associazione si confrontano con successo in un settore internazionale ad altissimo livello di competizione.

Un settore, quello dello yachting, in continua crescita e che vede Genova ai vertici delle classifiche mondiali, con circa 290 mila presenze stagionali, pari a un indotto annuale per il territorio di circa 330 milioni di euro. Nel 2018 il comparto della nautica professionale genovese, che impiega 360 dipendenti diretti (in crescita del 12% grazie alle nuove assunzioni) e si estende su circa 500 mila m² di superficie in porto, ha registrato più di 140 milioni di euro di fatturato diretto. I fornitori sono oltre 1.000 ed è forte la propensione all’export e la capacità di creare, con un rapporto di 1 a 3, un indotto sul territorio nei settori dei servizi, dell’accoglienza, del turismo, del commercio e della cultura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. Francarla Borello ha detto:

    Sempre argomenti interessanti!👏🏼👏🏼

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione