“La barca in alluminio”: Zerbinati presenta il materiale scelto dai navigatori oceanici

L’architetto e ingegnere nautico Davide Zerbinati ha pubblicato con Edizioni Il Frangente un volume interamente dedicato agli scafi metallici, a portata di diportista

22 ottobre 2019 | di Giuseppe Orrù
La Barca in alluminio. Uno dei tanti schemi all'interno
La Barca in alluminio. Uno dei tanti schemi all'interno

L’alluminio è un materiale che sta prendendo sempre più piede nella costruzione di scafi. Inizialmente riservato a barche destinate a compiere navigazioni estreme, ora si sta diffondendo anche per la realizzazione di unità destinate al diporto.

Un nuovo mondo che si sta aprendo nel panorama nautico e che Davide Zerbinati racconta nel libro “La barca in alluminio. Viaggio nel mondo del metallo, dalla costruzione alla manutenzione”, (368 pagine, 45,00 euro) pubblicato da Edizioni Il Frangente. Si tratta di un manuale che Zerbinati, architetto e ingegnere nautico, rivolge principalmente al diportista, per illustrare il mondo moderno delle barche di alluminio, il materiale scelto dai navigatori oceanici per le mete più estreme.

Il volume, ricco di fotografie, schemi e disegni, racchiude tutte le informazioni necessarie per l’acquisto e il mantenimento di questo tipo di imbarcazione. L’autore passa in rassegna i cantieri storici e moderni e attraverso una serie di esempi pratici fa un’analisi del comportamento in mare dei modelli più diffusi.

Il testo è un susseguirsi di informazioni pratiche supportate da numerose illustrazioni fotografiche e tecniche. Sono tanti gli argomenti analizzati da Zerbinati per consentire al lettore di scoprire a tutto tondo un materiale che conquista sempre più navigatori. Il libro affronta la storia delle barche in alluminio, le caratteristiche del materiale, la lavorazione dell’alluminio. Vengono poi presentate le forme dello scafo e le tecniche di costruzione, l’isolamento e la verniciatura. Una sezione è stata inoltre dedicata alla cura dell’impianto elettrico e al tema della corrosione, seguito dalla perizia e dai problemi più comuni che colpiscono questo tipo di unità. Zerbinati, infine, mette a confronto quattro modelli di barche in alluminio e riporta il parere di alcuni navigatori.

La copertina del libro

La copertina del libro

L’AUTORE

Davide Zerbinati, architetto e ingegnere nautico, è un velista di seconda generazione con molte miglia alle spalle e diverse esperienze di progettazione, refitting e costruzione. Affermato perito, naviga su barche di alluminio da oltre vent’anni, tanto da specializzarsi nel materiale e seguire diversi navigatori italiani e stranieri nella preparazione delle barche per il giro del mondo.

Fresco della maestranza Cad/Cam, ha lavorato alla concezione dei kit metallici nei principali cantieri e progettisti olandesi. Nel 2013 costruisce Aluaka, un pilot house cutter di 16 metrim sul quale naviga con la famiglia. Tra i lavori e le navigazioni ha raccolto una collezione di documenti per oltre 800 barche in metallo. Molte altre le attività e i progetti nel mondo nautico in cui è coinvolto.

 

La barca in alluminio

Viaggio nel mondo del metallo, dalla costruzione alla manutenzione

di Davide Zerbinati

Edizioni Il Frangente, Verona, 2019

Pagine: 368 (illustrate, a colori)

45,00 euro.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione