La Liguria vuole diventare una regione per diportisti tutto l’anno

Cinque importanti marina liguri fanno sistema: al Salone Nautico di Genova nasce Liguria For Yachting

21 settembre 2018 | di Gregorio Ferrari
Marina di Loano dall'alto
Marina di Loano dall'alto

Al Salone Nautico di Genova è stata presentata Liguria for Yachting, una rete  fondata da cinque marina della Liguria: Marina Molo Vecchio, Marina Porto Antico, Marina Genova, Marina di Loano e Porto Lotti.

L’obiettivo è creare in Liguria un network di marina con standard qualitativi e conoscenze condivise da mettere al servizio dei diportisti, una grande base logistica e di accoglienza per chi parte per il Mediterraneo durante l’estate e poi fa ritorno per il rimessaggio invernale, un efficace modello di gestione e promozione di un territorio che quest’anno ha visto crescere in maniera importante il numero di barche e la permanenza media.

Il pass-port per diportisti

In un mondo concorrenziale come quello dei marina non basta unirsi, ma bisogna anche proporre soluzioni innovative alla portata di chi ne usufruisce. Per questo l’idea è di creare un passa-porto, nel senso letterale del termine, che permetta a tutti i diportisti che sceglieranno questa opzione di ottenere lo stesso tipo di servizio in tutti i marina in cui approdano, facilitando la navigazione lungo le coste liguri, verso tutto il Mediterraneo, creando un itinerario che garantisca servizi standardizzati di alto livello.

L’iniziativa verrà presentata anche al prossimo Salone di Dusseldorf, dove verranno svelati tutti i dettagli sull’offerta. “Con 20.000 posti barca -ha dichiarato Uberto Paoletti, direttore di Marina di Loano- la Liguria è la prima regione in Italia per offerta e accoglienza nautica. L’economia diretta ed indiretta del turismo nautico è quindi un’importantissima risorsa per il nostro prodotto interno lordo”.

L’obiettivo finale di Liguria For Yachting è di fare sistema, rendendo il territorio ligure competitivo ed attraente sul mercato internazionale, creando un ambiente favorevole ai diportisti, italiani e stranieri, che ogni anno scelgono la Liguria come punto di partenza o di arrivo per le proprie vacanze.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 commento

  1. Luciano ha detto:

    Cinque Marina soltanto non mi piace affatto. Questi progetti devono coinvolgere tutti i Marina della Liguria…..

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Video ricette

  • 20 gennaio 2013

Come promuovere in maniera innovativa un locale, un marina, un charter, uno yacht? Con la video ricetta

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione