Liguria for Yachting al Salone Nautico: cresce il network che lega i principali porti turistici della regione

"Utilizziamo il brand 'Liguria Gourmet' per promuovere sia i porti turistici che il territorio", ha spiegato il presidente di Liguria for Yachting Pesto

23 Settembre 2019 | di Giorgio Baffo
Porto Lotti 1
Porto Lotti 1

Liguria for Yachting, presente al Salone Nautico di Genova, è il nuovo network nato un anno fa che lega alcuni tra i principali porti turistici della regione, dal Marina di Loano al Marina di Genova, passando per il Marina Porto Antico, Marina Molo Vecchio e Porto Lotti di La Spezia. Assieme offrono più di 2400 posti barca e garantiscono elevati standard di servizi per yachts e superyachts.

Uno degli obiettivi principali di Liguria for Yachting è quello di valorizzare il territorio ligure, così come le sue specialità culinarie. “Recentemente abbiamo fatto un accordo con la Regione Liguria -ci ha spiegato durante il Salone Nautico Fabio Pesto, presidente di Liguria for Yachting- stiamo utilizzando il brand ‘Liguria Gourmet‘ per promuovere non solo i porti turistici ma anche il territorio: utilizziamo i porti turistici come porta d’ingresso verso il territorio ligure”.

Liguria for Yachting e le bellezze della regione

Liguria for Yachting e le bellezze della regione

Questa rete di imprese, che punta a valorizzare il turismo, il settore nautico e l’integrazione con le eccellenze liguri, si sta facendo conoscere ad una serie di saloni nazionali ed eventi internazionali. Il Salone Nautico di Genova, il Cannes Yachting Festival e il Salone Nautico di Düsseldorf sono solo alcuni di questi. La vera e propria sfida di Liguria for Yachting, però, è soprattutto “riuscire a mettere insieme -sottolinea Pesto- realtà private con caratteristiche diverse. È importante che realtà diverse collaborino scambiandosi informazioni, promuovendosi tutte assieme senza farsi concorrenza”.

Dopo aver risolto alcune criticità e superato diversi ostacoli, ora lo sguardo volge al futuro prossimo. “Pensiamo di ampliare il numero di porti turistici nei prossimi mesi, magari andando verso Ponente”, ha rivelato a Liguria Nautica il presidente di Liguria for Yachting.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione