Andrea Razeto eletto presidente di ICOMIA

Già consigliere e amministratore delegato dell'azienda "F.lli Razeto e Casareto Spa" e vice presidente di UCINA Confindustria Nautica, è stato nominato nell'ambito dell'assemblea generale di ICOMIA svoltasi a Berlino l'8 giugno scorso

11 giugno 2018 | di Manuela Sciandra
Razeto presidente ICOMIA - ICOMIA_AGM PRESIDENT_ANDREA RAZETO
Andrea Razeto, Presidente di ICOMIA

A Berlino si è svolta nei giorni scorsi l’assemblea generale di ICOMIA (International Council of Marine Industry Associations), l’associazione che dal 1965 riunisce le 40 maggiori federazioni nautiche nazionali allo scopo di costituire una voce unica dell’industria nautica mondiale.

ICOMIA raggruppa le associazioni industriali nautiche e si occupa della promozione e dello sviluppo dell’industria nautica e della nautica da diporto, della standardizzazione e armonizzazione delle norme che regolano la navigazione, la portualità turistica, la costruzione nautica e la sicurezza della navigazione, in collaborazione con IMO (International Maritime Organization), ISO (International Organization for Standardization), IMCI (International Marine Certification Institute), la Commissione Europea ed altri enti.

Durante l’assemblea, in programma lo scorso 8 giugno nella capitale tedesca, è stato nominato il nuovo comitato esecutivo di ICOMIA e il suo nuovo presidente, Andrea Razeto, che succede al finlandese Jouko Huju e rimarrà in carica per il biennio 2018-2020. Nato a Recco (GE) nel 1967, Razeto è consigliere e amministratore delegato dell’azienda sorese F.lli Razeto e Casareto Spa fondata nel 1920. Dal 2012 ricopre, inoltre, la carica di vice presidente di UCINA Confindustria Nautica (l’associazione che rappresenta le industrie e le imprese della nautica da diporto) e nel 2015 era diventato anche vice presidente di ICOMIA.

“La mia nomina a presidente della Federazione mondiale delle industrie nautiche -ha dichiarato Andrea Razetoè per me un onore e una grande responsabilità in questo particolare momento di ritrovata fiducia e di crescita dei principali mercati. Essere alla guida di ICOMIA -ha spiegato- è un riconoscimento al ruolo strategico dell’industria nautica italiana in un mercato globale sempre più dinamico, complesso e internazionalizzato. UCINA -ha concluso Razeto- continuerà ad assicurare il proprio impegno a livello internazionale attraverso un forte contributo tecnico e propositivo nei gruppi di lavoro della Federazione”.

“La presidenza italiana di Andrea Razeto a capo di ICOMIA per il biennio 2018-2020, che fa seguito a quella di Lorenzo Selva nel 2010 -ha sottolineato Carla Demaria, presidente di UCINA Confindustria Nautica- rappresenta un’ulteriore conferma del grande lavoro che la nostra associazione svolge in rappresentanza dell’industria nautica del nostro paese nell’ambito del panorama mondiale”.

Potrebbe interessarti anche

Eventi e fiere

Salone Nautico di Genova, aperta la prevendita dei biglietti

  • 7 agosto 2018

I biglietti per la 58ª edizione del Salone, che si terrà dal 20 al 25 settembre, possono essere acquistati online e in tutti i punti vendita VivaTicket in Italia. Mancano 45 giorni al via del boat show più visitato del Mediterraneo

Cronaca

Nuova Darsena: il 60% ad Amico e il 40% a Ucina. Gli armatori e FIV: “Dove andremo ora?”

  • 4 agosto 2018

Il Comitato di Gestione dell’AdSP Mar Ligure Occidentale ha votato all’unanimità l’assegnazione delle aree della Nuova Darsena in concessione a “I Saloni Nautici” (che perde il 60% dei suoi spazi) e alla Amico &Co, che si spartiranno gli spazi a terra e a mare. Gli armatori vogliono vederci chiaro e formano un gruppo a sostegno di Ucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione