Varato il nuovo Riva 68′ Diable sul Lago d’Iseo

Il nuovo Riva 68' Diable dello storico Cantiere di Sarnico debutterà a settembre al Cannes Yachting Festival 2021

27 Luglio 2021 | di Ilaria Ugolini
Il nuovo Riva 68' Diable
Il nuovo Riva 68' Diable

L’atteso Riva 68’ Diable è sceso per la prima volta in acqua sul Lago d’Iseo con il suo design sportivo ed allo stesso tempo elegante. La nuova ammiraglia forgiata nello storico Cantiere di Sarnico, farà il suo debutto ufficiale a settembre al Cannes Yachting Festival 2021.

Creato dalla matita di Mauro Micheli, fondatore con Sergio Beretta di Officina Italiana Design, in collaborazione con il comitato strategico di prodotto presieduto dall’ Ing. Ferrari e la direzione engineering di Ferretti Group, questo yacht rivoluziona il concetto di open, incorporando innovazioni tecnologiche e di design funzionale che massimizzano vivibilità e comfort di bordo. Il tutto impreziosito dagli stilemi tipici della tradizione e dai dettagli pregiati, da sempre tratti distintivi dell’iconicità Riva.

“Riva 68’ Diable – ha spiegato Alberto Galassi, CEO di Ferretti Group – è un mix inarrivabile di innovazione e maestria artigianale, con prestazioni super e il top del comfort. Capisco, e mi fa immensamente piacere, l’entusiasmo che si è creato intorno a questa barca incredibile” .

Tra i maggiori punti di forza e di novità di questo yacht spicca l’innovativo hard top incorporato, dal design lineare, in cui scompaiono alla vista gli elementi tecnici e tecnologici. Questa soluzione ripara le zone centrali, e quindi l’area pranzo e la stazione di comando del ponte principale, ricreando una vera e propria area protetta.

Ne derivano completa copertura e massimo comfort, senza che l’armatore rinunci al piacere e alla sportività di un open in grado di raggiungere i 40 nodi. Altro interessante elemento di design funzionale è il tettuccio apribile in due direzioni, fronte marcia e contromarcia, all’insegna della vivibilità in navigazione. Il layout del ponte inferiore presenta 3 cabine per 6 ospiti, disposte intorno ad un’area open space: la master cabin a centro barca, la cabina doppia con letti singoli a sinistra, e la VIP a prua.

Il debutto ufficiale come world premiére avverrà in occasione del Cannes Yachting Festival, a settembre 2021, cui seguirà la presenza al Salone Nautico di Genova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. Pier ha detto:

    Si vabbeh,
    ma sbalorditemi,
    di che importo devo fare il mutuo?

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione