Già vendute 3 unità dei catamarani ad energia solare Silent 80 Tri-Deck

Il cantiere austriaco, specializzato in catamarani ad energia solare, annuncia di aver già venduto tre "Tesla del mare"

11 Febbraio 2021 | di Marcella Ottolenghi

Silent-Yachts, cantiere austriaco specializzato in catamarani a energia solare, annuncia di aver già venduto tre unità del Silent 80 Tri-Deck. Si tratta della versione avanzata della flotta del marchio, contraddistinta dall’aggiunta di un terzo ponte opzionabile in due versioni: chiuso, per offrire una sky lounge, e aperto, per uno spazio di 90 metri quadrati completamente libero, da destinare anche solo a ponte armatoriale dalla vista a 360°, con suite privata e terrazza.

Silent 80 Tri-Deck open di Silent-YachtsCatamarani a energia solare con tre ponti

Siamo molto contenti – spiega Michael Köhler, fondatore e ceo di Silent-Yachts – che l’interesse per imbarcazioni del tutto sostenibili stia crescendo. I nostri ultimi ordini sono l’ulteriore conferma di questa tendenza, rivolta ad un futuro molto più ‘green’. La prima versione chiusa di Silent 80 Tri-Deck avrà una cabina armatoriale sul ponte superiore, che in altri allestimenti potrebbe diventare una lounge o uno studio”.

L’ulteriore espansione sul terzo ponte non toglie superficie ai due sottostanti, che prevedono salone, terrazza, cucina e zona pranzo su quello principale, zona notte – da quattro a sei cabine per gli ospiti più due per l’equipaggio – in quello inferiore. Inoltre, visto che l’alimentazione è solare, la superficie tradizionalmente utilizzata per la sala macchine è inglobata nel garage, che così risulta tra i più spaziosi della categoria.

Catamarani sportivi e ecologici

Progettato dallo studio dell’architetto Marco Casali TOO Design, Silent 80 Tri-Deck segue le orme stilistiche del marchio, con una particolare attenzione per l’illuminazione naturale degli ambienti interni, facilitata dalle ampie vetrate. Il carattere sportivo è dato dal disegno delle finestrature orizzontali, che richiamano il mondo dell’automotive, mentre l’innovazione costruttiva è celata nel guscio di vetroresina stampata sottovuoto, che costituisce un sandwich leggero in combinazione con fibra di carbonio. Una soluzione tecnica che conferisce alla scocca particolari qualità di isolamento, sia termico che acustico.

Silent 80 3 deck closed versionPropulsione elettrica silenziosa

La propulsione elettrica (due motori da 150 kW ciascuno nella versione standard, da 340 kW ciascuno con eliche di carbonio ad alta efficienza in quella più performante), alimentata dai pannelli solari SunPower posti in copertura, garantisce una velocità di crociera fino a 20 nodi senza alcun rumore, né fumi di scarico o vibrazioni. Anche i costi di manutenzione sono molti ridotti rispetto alle imbarcazioni con sistemi propulsivi di tipo tradizionale.

Ovviamente ognuno di questi catamarani a energia solare ha a bordo anche un generatore di emergenza, in grado di ricaricare le batterie quando si ha brutto tempo per molti giorni o nel caso si affronti un lungo spostamento ad alta velocità. Unico neo forse il prezzo, non per tutte le tasche, seppure “green”: il costo base di un nuovo Silent 80 Tri-Deck, ribattezzato la “Tesla del mare”, parte infatti da 5,51 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione