Il Gruppo Cozzi Parodi presenta il restyling del Marina di San Lorenzo al Salone Nautico di Genova

Novità anche a Marina degli Aregai dove sono stati realizzati una serie di appartamenti e una grande area verde attrezzata

18 Settembre 2021 | di Sara Mattiello
gruppo Cozzi Parodi
Lo stand del Gruppo Cozzi Parodi

Spicca tra il bianco del 61° Salone Nautico Internazionale di Genova, il bellissimo e raffinato stand che richiama i colori del mare e della sabbia, in cui il Gruppo Cozzi Parodi presenta il restyling del Marina di San Lorenzo a San Lorenzo al Mare: un porto differente, piccolo e intimo per dare la possibilità anche ad armatori e capitani di superyacht di poter ormeggiare nella nostra splendida Liguria di Ponente, in una location sempre più integrata nel territorio.

Prima delle operazioni di rifacimento, Marina di San Lorenzo ospitava quasi 400 posti barca fino a 20 metri di lunghezza, mentre ora ne conta 265, essendo stato eliminato un pontile per far spazio ai nuovi ormeggi da 20, 26 e 40 metri.

Le novità riguardano anche Marina degli Aregai a Santo Stefano al Mare, dove il Gruppo Cozzi Parodi ha creato una serie di appartamenti in terreni di proprietà e una grande area verde attrezzata a fare da cornice ai moli e alle banchine. Il porto sarà inoltre sempre più connesso al territorio e ai suoi servizi con la pista ciclabile che lo unisce al Marina di San Lorenzo, per poi proseguire fino a Ospedaletti, e che a fine lavori arriverà fino a Diano Marina.

“I porti – spiega a Liguria Nautica Beatrice Cozzi Parodi, presidente dell’omonimo Gruppo – rappresentano un ingresso dal mare al nostro bellissimo territorio e alle sue strutture turistico-ricettive. Dai porti si accede infatti all’entroterra e alle particolarità della zona, dall’enogastronomia alla storia, alle tradizioni, ai fiori, a tutti i prodotti tipici e alle biodiversità della nostra terra. Approdando a Marina di San Lorenzo, tra i numerosi servizi, c’è anche la possibilità di affittare le biciclette e di scoprire i percorsi alternativi che proponiamo insieme con le guide esperte”.

Un porto, quello di San Lorenzo, sempre più collegato alla costa e all’entroterra, che amplia la sua offerta e si propone anche come meta per le famiglie grazie a tutti i suoi servizi. Un Marina che mostra già segnali importanti di ripresa dopo lo stop e il freno al turismo e alla nautica causato dalla pandemia.

A questo proposito è in piena ripartenza anche Marina degli Aregai, conosciuto a livello mondiale per gli appuntamenti legati alla vela e alle regate, che nel prossimo febbraio riproporrà la Carnival Race alla quale partecipano tradizionalmente imbarcazioni provenienti da tutta Europa.

“La ripresa sta procedendo bene – commenta la dott.ssa Cozzi Parodi – grazie alla grande attenzione e dedizione che tutti stiamo mettendo. Lo dimostrano i numeri, in particolare per noi il grande interesse per gli appartamenti con le aree esterne. Anche un Salone Nautico che registra un tutto esaurito è un segnale: questo Salone è una festa, non solo per noi del settore ma per tutti, è importante difenderlo e impegnarci per valorizzare il nostro territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione