Loano, trovato un delfino spiaggiato

Le coste della Liguria, famose come habitat naturale dei delfini, sono diventate ultimamente il luogo dove muoiono più esemplari di questa specie ma a Loano ancora non era successo: un delfino senza vita di circa tre metri è stato ritrovato spiaggiato

23 Aprile 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Il corpo di un delfino senza vita, lungo tre metri, è stato ritrovato sulla spiaggia di Loano, in provincia di Savona e la notizia ha fatto il giro del web: si tratta dell’ennesimo caso di spiaggiamento del mammifero marino più amato, sulle coste della Liguria.

 

Dalla Toscana fino alle coste francesi, l’area che dovrebbe essere il Santuario dei Cetacei da circa un anno è diventata infelicemente famosa per gli spiaggiamenti di massa dei delfini; i biologi marini stanno cercando di chiarire le cause di questo fenomeno, dai primi accertamenti sembra trattarsi di un’epidemia di morbillo, letale per questa specie di animali.

 

Sono ancora un mistero, invece, i retroscena della morte del delfino ritrovato a Loano, che è stato recuperato dagli esperti dell’Istituto zooprofilattico di Imperia, in collaborazione con la Capitaneria di Porto di Loano e portato nel centro specializzato, ormai in stato di decomposizione. Fino a quando i tecnici del laboratorio non faranno luce sull’accaduto, è possibile solo fare delle ipotesi: forse, a provocare la morte del povero animale potrebbe essere stata la malattia, riscontrata in altri suoi simili o, peggio ancora, che la ragione della morte sia da imputare alla rete di un peschereccio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione