Istituto Idrografico della Marina: la formazione specializzata si apre anche agli esterni

I primi laureati del corso di laurea in "Idrografia e Oceanografia" nel 2019 erano 3, tutti ufficiali della Marina Militare. Oggi, il numero di studenti è salito a 21, provenienti da 4 continenti diversi

Per l’Istituto Idrografico della Marina Militare la formazione è un pilastro importante della propria attività fin dal primo Novecento. All’interno dell’istituto è presente infatti un corpo docente composto da professori ordinari e associati che garantiscono il perseguimento degli obiettivi formativi richiesti dai più alti standard internazionali. Nel corso del tempo, la formazione specializzata, prima riservata ad esclusivo uso del personale dell’istituto, è stata resa fruibile anche agli esterni.

Corso di laurea in “Idrografia e Oceanografia”

Ad oggi l’attività formativa più rinomata svolta dall’Istituto Idrografico, in collaborazione con l’Università di Genova, è il corso di laurea magistrale in “Idrografia e Oceanografia” (classe LM-75), riconosciuto anche in ambito internazionale dall’International Hydrographic Organization per la specializzazione degli idrografi di Categoria A.

Le lezioni di questo innovativo corso di laurea, proprio per il suo carattere internazionale, hanno attratto negli ultimi anni studenti da ogni parte del globo e per tale motivo tutte le lezioni sono tenute in lingua inglese. Gli studenti al termine del percorso di studi hanno la possibilità di acquisire le capacità necessarie per pianificare, eseguire e controllare rilievi idrografici e oceanografici per la produzione di documentazione e carte nautiche, per l’ingegneria costiera e il telerilevamento.

I partecipanti al corso hanno anche la possibilità di svolgere attività e tirocini a bordo delle navi idro-oceanografiche della Marina Militare. Oltre alla laurea magistrale, il brevetto rilasciato dall’Istituto Idrografico al termine del ciclo formativo di studio, è quello di idrografo di categoria A, riconosciuto a livello internazionale.

I primi laureati del corso di laurea, nel 2019, erano 3. Tutti ufficiali della Marina Militare. Oggi, il numero di studenti è salito a 21, provenienti da 4 continenti diversi. “Ciò attesta il fatto – sottolinea il Contrammiraglio Massimiliano Nannini, direttore dell’Istituto Idrografico della Marina Militare – che la formazione che facciamo qui a Genova ha un valore assoluto”.

Riprenderà in autunno anche il Master in Geomatica Marina

Ma l’Università di Genova è partner dell’Istituto anche nell’organizzazione del Master di II livello in “Geomatica Marina” che dopo una interruzione di qualche anno, sarà riattivato dall’autunno 2021. 

Al corso di laurea in Idrografia ed Oceanografia e al prossimo Master di II livello, si affiancano anche il corso per la formazione di Personale Idrografo di categoria B, rivolto ad ufficiali dei ruoli speciali e sottoufficiali, il corso per l’abilitazione al Servizio Idro-oceanografico, quello per compensatori di bussole magnetiche e quello dedicato ad applicazioni per l’utilizzo dell’ECDIS (Electronic Chart Display Information System).

Ma non mancano anche le attività di insegnamento che l’istituto svolge a favore di altri enti di formazione, come l’Accademia della Guardia di Finanza di Bergamo e l’Accademia della Marina Mercantile di Genova.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione