Itinerari in Liguria: passeggiata a Sestri Levante

Una tranquilla passeggiata a Sestri Levante con vista Baia del Silenzio

Golfo del Tigullio, trekking
Passeggiata a Sestri Levante: la splendida Baia del Silenzio

La passeggiata a Sestri Levante parte dai caruggi del comune ligure e si chiude sopra la Baia del Silenzio. Un percorso semplice e poco impegnativo, ma dal grande impatto visivo: da non perdere!

IN BREVE:

  • Durata: un’ora abbondante.
  • Costo (escluso pasti): pedaggio autostradale.
  • Periodo: tutto l’anno.

IL PERCORSO:

La partenza della passeggiata a Sestri Levante è fissata da piazza del Mercato, è possibile raggiungere il centro del comune ligure anche dalla stazione ferroviaria, ma per comodità scegliamo l’automobile. Opzione che non consigliamo nel pieno della stagione estiva, vista l’estrema difficoltà a trovare parcheggio. Si tratta di un tragitto piacevole e poco impegnativo, l’ideale per chi vuole godere di un panorama mozzafiato senza faticare eccessivamente.

Da Piazza del Mercato ci spostiamo verso la via principale. Camminiamo lungo via della Chiusa e dopo pochi passi arriviamo in via XXV Aprile, il caruggio più noto della cittadina. E’ una zona molto bella e suggestiva, ricca di negozi e di locali: d’estate è quasi impossibile camminare in tranquillità, vista la notevole concentrazione di turisti. Decidiamo di deviare a destra verso la zona mare, torneremo qui successivamente.

La nostra passeggiata a Sestri Levante si sposta dunque verso le spiagge: usciti dal caruggio svoltiamo a destra, qui arriviamo fino alla zona balneabile. Quest’ultima parte si protrae per un tratto estremamente lungo, possiamo ammirare spiagge sabbiose e piuttosto ampie. Camminiamo sul bagnasciuga, respiriamo l’aria di mare, ammiriamo il paesaggio, poi, dopo circa venti minuti decidiamo di tornare in via XXV Aprile. Tornando indietro passiamo per piazza Francesco Bo e da qui ci ricolleghiamo alla zona principale.

Come detto, sono davvero tanti i bar e i locali e uno dei principali è di sicuro Il Millelire, dove magari torneremo successivamente. Ora lo oltrepassiamo, prendiamo la svolta a sinistra e saliamo leggermente, dopo pochi metri davanti a noi si aprirà una vista meravigliosa sulla splendida Baia del Silenzio: la passeggiata a Sestri Levante entra nel vivo. La salita si fa leggermente faticosa, nulla di estremamente impegnativo, ma il panorama ripaga ampiamente lo sforzo fatto. La Baia del Silenzio è un luogo davvero affascinante, ancor di più quando mare e cielo dominano la scena in maniera incontrastata. D’estate le tante imbarcazioni  presenti offuscano lo splendore di questo vero paradiso terrestre.

Trekking

Passeggiata a Sestri Levante: verso il convento dei Cappuccini

Alla nostra sinistra è possibile raggiungere la Chiesa dell’Immacolata, localizzata vicino al convento dei frati Cappuccini. Arriviamo su una terrazza panoramica che ci regala una vista davvero notevole ed è’ difficile descrivere la bellezza che abbiamo davanti ai nostri occhi: la Baia del Silenzio, la costa, il mare aperto. Un qualcosa di trascendentale.

Sono passati poco più di quaranta minuti e la nostra passeggiata a Sestri Levante si avvia alla conclusione. Scendiamo e prendiamo di nuovo la via principale, prima però, alla nostra sinistra, ammiriamo la Basilica di Santa Maria di Nazareth in piazza Giacomo Matteotti. Ora cerchiamo un posto dove andare a mangiare per poi tornare in piazza del Mercato.

DOVE MANGIARE

Sono numerosi i bar e i locali a vostra disposizione. Potete scegliere di consumare un pranzo veloce ed economico oppure di gustare i prodotti tipici in qualche trattoria locale, senza scartare l’ipotesi pizza: avete l’imbarazzo della scelta!

ALTRE FORMAZIONI UTILI

Nel periodo estivo consigliamo di sfruttare autobus e treni. La stazione si trova a pochi passi dal centro.

Paolo Bellosta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione