Un film al mare – Cast Away, un imperdibile Tom Hanks

Nuova puntata della nostra rubrica Un Film al Mare. Dopo La leggenda del pianista sull’oceano, ecco un altro grande classico.

 

Cast Away è un film diretto da Robert Zemeckis con Tom Hanks ed Helen Hunt.

Chuck Noland (Tom Hanks) è un dirigente della FedEx, azienda di spedizioni nota in tutto il mondo, che si sta per sposare con Kelly (Helen Hunt), la donna della sua vita. Prima però deve sbrigare alcune pratiche lavorative, per questo si reca in Thailandia.

L’aereo di linea su cui Chuck sta viaggiando perde quota, il velivolo precipita e finisce in mare. Chuck si salva, ma finisce su’isola deserta: confusione, paura e sconcerto hanno la meglio.  Riesce a superare le prime settimane, impara ad accendere il fuoco, a pescare in maniera rudimentale, e a vivere da uomo primitivo, ma la solitudine è la sua sola compagna di viaggio.

La speranza di veder arrivare qualcuno in suo soccorso si affievolisce col passare dei giorni. Pensa anche al suicidio, convinto che ormai tutto sia perso. Il suo unico compagno e confidente è un pallone bianco trovato per caso, spinto a riva. Anni dopo, la corrente farà un altro regalo al naufrago: un detrito di vetroresina resistente al vento, strumento utilizzabile per creare una vela rudimentale. L’idea di costruire una sorta di imbarcazione balenava già nella mente di Noland, ora il tentativo potrebbe riuscire veramente.

Cast Away è metafora di rinascita, una pellicola spettacolare che tiene nascosto un significato profondo. Un film di avventura e d’amore, di speranza e forza d’animo.

Cast Away: il naufragio

Cast Away è stato girato a Monuriki, nelle Isole Mamanuca, situate vicino a Viti Levu, l’isola più grande delle Figi, che è diventata una meta turistica dopo l’uscita e dopo il successo del film.

La parte centrale di quest’opera è girata sull’atollo, Tom Hanks è stato sublime nella sua interpretazione, anche a livello fisico è stato un lavoro assai faticoso. Prima sono state girate le riprese iniziali e conclusive, successivamente, dopo un dimagrimento di oltre 20 kg, l’attore ha lavorato per realizzare le scene da naufrago.

Concludiamo con una curiosità, una storia simile a quella narrata in Cast Away si è verificata anche nella realtà, o almeno così sembra. L’avventura vissuta da  Jose Salvador Alvarenga, pescatore messicano di 37 anni rimasto alla deriva per diversi mesi, richiama alla mente quella raccontata da Zemeckis. Anche noi abbiamo riportato i fatti, anche se sulla veridicità della disavventura sono rimaste sempre parecchie perplessità.

Foto:  movieplayer.it, bbougie.net, doxbox.it

Paolo Bellosta

Argomenti: ,

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione