#CleanSeas, a Sanremo una mattinata dedicata a raccogliere la plastica in mare (e ce n’era davvero tanta)

Mattinata dedicata alla raccolta della plastica nelle acque del porto Sanremo. Amer Yachts e Volvo Penta, in collaborazione con lo Yacht Club Sanremo, i Consoli del Mare e l'Istituto Tethys, hanno promosso #CleanSeas, un momento attivo di tutela del mare

8 ottobre 2018 | di Giuseppe Orrù
Un momento della raccolta della plastica a Sanremo
Un momento della raccolta della plastica a Sanremo

Ormai è risaputo che la plastica è uno dei principali nemici del mare. Tavole rotonde, discussioni, forum e proposte di legge cercano ogni giorno di arginare il problema. Ma ci sono anche azioni concrete, come #CleanSeas, l’iniziativa lanciata da Amer Yachts e Volvo Penta, in collaborazione con lo Yacht Club Sanremo, i Consoli del Mare e l’Istituto Tethys.

Gommoni, retini e sacchi della spazzatura, oltre alla buona volontà dei partecipanti, hanno permesso di raccogliere diversi sacchi di rifiuti tra Porto Vecchio e Portosole, a Sanremo. Ovviamente la maggior parte erano rifiuti di plastica. Ma c’è plastica e plastica, come ha spiegato la biologa marina dell’Istituto Tethys, Sabina Airoldi, nell’intervista realizzata durante la raccolta.

Oltre a raccogliere decine di chili di rifiuti che galleggiavano, l’iniziativa ha ottenuto anche un altro risultato: sensibilizzare i tanti passanti che, anche se di buon mattino, si sono fermati a guardare incuriositi quanto stava avvenendo appena sotto la banchina. Un’attività che i Consoli del Mare di Sanremo propongono più volte all’anno.

Retini alla mano, un gruppo di volontari, tra cui Barbara e Noemi Amerio, la seconda e la terza generazione di Amer Yachts, si è messo al lavoro raccogliendo numerosi sacchi di rifiuti, prevalentemente in plastica, nello specchio acqueo di Porto Vecchio e Portosole. Un modo concreto per dimostrare l’amore verso il mare e che lo yachting sostenibile è possibile.

 

Servizio di Giuseppe Orrù

Video di Riccardo Molinari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione