Gnv apre le prenotazioni per l’estate 2021. Zero penali di annullamento e sconti fino al 30% entro il 15 dicembre

Dal 26 ottobre è possibile prenotare tutti i viaggi fino settembre 2021, con uno sconto del 30% per i biglietti acquistati entro il 15 dicembre. La compagnia ha deciso di annullare le penali per chi disdice il viaggio entro 20 giorni prima della partenza

26 Ottobre 2020 | di Giuseppe Orrù
M/n La Suprema di GNV
M/n La Suprema di GNV

E’ già ora di iniziare a pensare alle prossime vacanze estive. Non solo a sognarle ma anche ad organizzarle, per godere di condizioni più vantaggiose. La compagnia genovese GNV ha infatti aperto le prenotazioni per il 2021: a partire dal 26 ottobre è possibile prenotare i viaggi fino a settembre 2021 per tutti i collegamenti operati dalla compagnia, con uno sconto del 30% sul costo dei biglietti che verranno acquistati entro il 15 dicembre.

In questo periodo di restrizioni, che per la prossima estate si spera siano solo un ricordo, diventa certamente difficile programmare viaggi e vacanze. Ma GNV ha pensato anche a questo e, per consentire ai propri clienti di organizzare il viaggio con maggiore flessibilità, ha deciso di introdurre una nuova politica commerciale. La compagnia ha infatti eliminato le penali di annullamento (fino a 20 giorni prima della partenza) e le penali di sostituzione (a esclusione delle linee Sète-Tangeri e Sète-Nador).

Inoltre, il contributo di prevendita viene ridotto dal 30 al 10% del costo totale del biglietto (importo minimo 50 euro) consentendo così ai passeggeri di prenotare in anticipo i viaggi ad un costo minore rispetto al passato.

Tutti i passeggeri potranno viaggiare in sicurezza con GNV, la prima compagnia al mondo nel settore dei traghetti a ricevere la Biosafety Trust Certification, l’innovativo schema di certificazione di RINA per prevenire e mitigare la diffusione di infezioni nei luoghi di aggregazione.

La Certificazione Biosafety Trust del RINA testimonia che la compagnia si è dotata di un sistema di gestione per la prevenzione e il controllo delle infezioni a bordo delle proprie navi, nei terminal portuali italiani merci e passeggeri e negli uffici amministrativi, che garantisce la corretta gestione, la prevenzione e la riduzione di qualsiasi rischio di incolumità biologica, in modo strutturato nel tempo.

Le navi GNV sono state le prime al mondo a conseguire la notazione addizionale di classe Ship Biosafe dal RINA: l’ambita notazione, ottenuta già da 6 navi della flotta, certifica che i sistemi, le componenti, il layout interno e le procedure operative mitigano il rischio biologico.

Per fronteggiare l’emergenza Covid-19, la compagnia ha messo in campo fin da subito procedure mirate per la sanificazione e il distanziamento sociale a bordo, nelle biglietterie e negli uffici: a maggio, infatti, GNV si è dotata della Carta dei Servizi di Sicurezza, redatta sulla base dell’esperienza unica acquisita con il progetto “nave-ospedale” di Genova, allestita su specifiche indicazioni delle autorità sanitarie. Le misure straordinarie messe in atto negli ultimi mesi continueranno ad essere in vigore e costantemente monitorate in tutte le fasi del viaggio.

Fondata nel 1992 e oggi parte del Gruppo MSC, GNV è una delle principali compagnie di navigazione italiane operanti nel settore del cabotaggio e del trasporto passeggeri nel Mar Mediterraneo: con una flotta di 16 navi, la compagnia opera 11 linee internazionali e 7 nazionali, da e per Sardegna, Sicilia, Spagna, Francia, Albania, Tunisia e Marocco.

 

Giuseppe Orrù

Argomenti: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione