“Navighiamo italiano”: i marittimi diventano testimonial di Onorato Armatori

I protagonisti su stampa quotidiana e periodica saranno i marittimi, “testimonial” dell’obiettivo che contraddistingue il Gruppo Onorato: privilegiare i marittimi italiani

28 Settembre 2017 | di Giuseppe Orrù

L’orgoglio e la fierezza di un Gruppo che naviga italiano. E’ partita la nuova campagna stampa di Onorato Armatori, realizzata da Armando Testa e incentrata sui marittimi che ogni giorno lavorano con competenza, passione e dedizione e grazie ai quali Moby, Tirrenia, St. Peter Line e Toremar garantiscono ai propri clienti servizi mirati alla loro soddisfazione.

Una campagna che propone immagini emozionanti, che evidenziano l’orgoglio di appartenere ad un Gruppo che si batte per la tutela e la salvaguardia della dignità dei marittimi italiani. Onorato Armatori ha circa 4.750 lavoratori, dei quali meno del 6% è straniero (ma anche loro assunti con contratti italiani). Ed è proprio questo il messaggio che si vuole lanciare: navigare con il Gruppo Onorato Armatori vuol dire anche difendere il lavoro e la dignità dei nostri connazionali.

Testimonial a bordo

Le foto ritraggono il nostromo Giovanni Malinconico, il comandante Antonio Scotto di Ciccariello, il commissario Stefania Meloni e l’allievo ufficiale Silvia Galigani, ripresi nei luoghi in cui quotidianamente svolgono il loro lavoro, con un trattamento virato in bianco e nero e contrastato che aggiunge grande impatto alle immagini. Gli scatti sono stati realizzati dal fotografo Marco Pignatelli che, in navigazione fra Livorno e Olbia, ha ritratto i marittimi all’opera. La campagna è on air in questi giorni e mostrerà progressivamente tutti i suoi protagonisti.

“Le Compagnie del Gruppo Onorato Armatori, grazie ad un personale qualificato, motivato e sempre sensibile alle evoluzioni della domanda, puntano -spiega la società- su un servizio in grado di garantire i massimi livelli di comfort e qualità, con una pluralità di servizi dedicati ai passeggeri”. Infatti Moby ha ricevuto l’Italia Travel Awards, il riconoscimento più̀ prestigioso nel settore dei viaggi e del turismo a livello nazionale, come “Migliore Compagnia di Traghetti“, in virtù del voto dato dai viaggiatori. E’ stata inoltre insignita del Sigillo di Qualità “Nr. 1 Oro” 2016/2017 dell’Istituto tedesco Qualità e Finanza per la qualità del servizio offerto.

La campagna pubblicitaria di Onorato Armatori

La campagna pubblicitaria di Onorato Armatori

In Italia e non solo

Moby, insieme a Tirrenia, offre il più grande network di collegamenti tra le Isole maggiori. Grazie a St. Peter Line (SpL) il Gruppo è diventato anche ambasciatore del Made in Italy nel Mar Baltico, offrendo un servizio di crociere tra i porti di San Pietroburgo Helsinki, Stoccolma e Tallinn. E poi c’è Toremar, che, assieme alla compagnia della Balena Blu, è il ponte per l’Isola d’Elba, con fino a 100 partenze al giorno dalle 5 alle 22,30.

 

Giuseppe Orrù

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

2 commenti

  1. lorenzo Malerba ha detto:

    Il gruppo Onorato nella persona del comandante Onorato,e’ un uomo di grande rispetto che tiene all’Italia piu’ della maggioranza dei politici! una persona che e’ impegnata al massimo delle sue possibilita’ verso la sua compagnia.Ce ne fossero uomini come il Comandante vincenzo Onorato…..grazie a nome di tutti i marittimi Italiani.

  2. Rolando Bocchini ha detto:

    ….riferito a tutti gli armatori (nessuno escluso)….con l’aiuto di politici consenzienti e poco lungimiranti hanno fatto e disfatto quello che volevano…tolto dalla tabella di armamento l’allievo ed il 3 uff.le, ridotto le tabelle a meno del minimo della sicurezza, messo il com.te di guardia (quella del 3 uff.le), doppio registro, incamerato come incentivo le tasse pagate dall’equipaggio al governo, com.te straniero su nave italiana, equipaggio straniero su nave italiana, etc.etc Probabilmente ora si trovano a corto anche di equipaggi stranieri da imbarcare attratti da migliori contratti altrove e….si è creata questa bella trovata….

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione