Portacontainer abbatte una gru nel porto di Busan. Il video dell’incidente in Corea del Sud

Durante una manovra nel porto di Busan, in Sud Corea, la nave portacontainer Milano Bridge ha urtato e abbattuto una gru in banchina. Ferito il gruista

7 Aprile 2020 | di Giuseppe Orrù

Drammatico incidente nel porto di Busan, nella Corea del Sud, dove la nave portacontainer Milano Bridge, durante una manovra, ha urtato e abbattuto una gru in banchina. Nell’incidente, avvenuto nel pomeriggio di lunedì 6 aprile, è rimasto ferito in modo lieve il gruista che si trovava in cabina.

La Milano Bridge, costruita nel 2018 e lunga 366 metri, è una nave portacontainer della compagnia di spedizioni giapponese One, battente bandiera panamense. Al momento dell’impatto, la gru del terminal container è collassata in banchina e parte della struttura è finita sulla zona poppiera della nave.

Secondo il “Maritime Bulletin”, la Milano Bridge è prima entrata in collisione con un’altra nave, la “Seaspan Gange“, per poi schiantarsi contro le tre gru presenti nel molo del terminal container di Busan New Port. Una di queste è crollata e il gruista che si trovava all’interno, secondo fonti locali, pare sia rimasto ferito, seppur in maniera non grave.

Nel video che riprende la scena, diventato ormai virale in Rete, si può notare che la manovra della Milano Bridge era assistita dai rimorchiatori e, riferiscono le autorità locali, con il pilota del porto a bordo. Le immagini, però, mostrano come il rimorchiatore di poppa non riesca a influire sulla manovra e a contrapporsi all’abbrivio che sta dirigendo la nave verso il molo. Si può notare, inoltre, dalla vistosa scia, che anche la propulsione della nave è in funzione, probabilmente a macchine indietro, per cercare di rallentare. Fatto sta che la portacontainer, a velocità sostenuta, prosegue la sua corsa fino a urtare il molo.

Video: Facebook

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione