Prenotare le vacanze guardando oltre il Coronavirus. Blu Navy garantisce il rimborso fino al 31 maggio

Prenotazioni agevolate e annullamenti senza penali. L’iniziativa di Blu Navy permette di annullare il biglietto fino al 31 maggio, senza alcun addebito per chi rinuncia al viaggio

9 Marzo 2020 | di Giuseppe Orrù
Il traghetto Acciarello di Blu Navy
Il traghetto Acciarello di Blu Navy

Tornerà a splendere il sole e, sperando di lasciarsi alle spalle l’emergenza Coronavirus, sarà il tempo di godersi le meritate vacanze estive. Certo, fa strano pensarci ora, tra “zone rosse” e quarantene. Ma dalla compagnia di navigazione Blu Navy arriva un’opportunità che invita all’ottimismo, permettendo di pianificare le ferie con maggiore serenità.

Dopo il rinnovo della partnership con Grimaldi Lines, che garantisce ai clienti delle due compagnie l’opportunità di usufruire di tariffe agevolate sui collegamenti marittimi per Sardegna, Corsica e Isola d’Elba, Blu Navy lancia una nuova iniziativa promozionale.

A chi prenota un biglietto per il traghetto su una delle due linee marittime operate dalla compagnia, e cioè la tratta Piombino-Portoferraio per l’Isola d’Elba e il collegamento Santa Teresa di Gallura-Bonifacio tra Sardegna e Corsica, verrà infatti data la possibilità di annullare il biglietto senza pagare alcuna penale fino al 31 maggio. Gli annullamenti andranno richiesti prima della partenza.

Sulla linea marittima per l’Isola d’Elba, servita tutto l’anno, in questo periodo viene utilizzato il traghetto Ichnusa, che tornerà poi ad operare nelle Bocche di Bonifacio per la riapertura del collegamento Santa Teresa-Bonifacio, prevista per il 3 aprile prossimo.

All’Elba subentrerà l’altro traghetto di proprietà della compagnia, nave Acciarello, che attualmente si trova in bacino per lavori di manutenzione e che, come sempre, garantirà i collegamenti da e per l’isola, tra aprile e ottobre.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione