Scarlet Lady è tornata a Genova. Guarda dalle webcam di LN la maxi nave da crociera di Virgin Voyages

La prima nave da crociera di Virgin Voyages, Scarlet Lady, è tornata a Genova dove verrà sottoposta ad alcuni lavori post consegna in garanzia. Ripartirà il 2 agosto per i Caraibi da dove salperà in autunno per la crociera inaugurale

7 Luglio 2020 | di Giuseppe Orrù

Chi si rivede a Genova! Nella mattinata di lunedì 6 luglio a Ponte dei Mille ha attraccato Scarlet Lady, la prima nave da crociera di Virgin Voyages, che ha iniziato la sua avventura lo scorso 13 febbraio proprio dal capoluogo ligure, con la cerimonia di consegna avvenuta nello stabilimento Fincantieri di Sestri Ponente, dove è stata costruita. Volete vederla in tempo reale? Cliccate qui.

Da Genova la nuova “creatura” di Sir Richard Bransonè  poi partita per un giro del mondo che l’ha portata fino a Miami, ma il lock down e la sospensione delle crociere ha rimandato il debutto (previsto per il 26 marzo) di una nave destinata a rivoluzionare, per estetica e concezione, questo tipo di vacanze, tanto da prevedere a bordo anche aree per soli adulti.

Scarlet Lady, lunga 278 metri, larga 38 e con una stazza di 110.000 tonnellate, è quindi tornata a Genova, dove resterà per una ventina di giorni per dei lavori in garanzia post consegna, che la vedranno spostarsi in rada nei prossimi giorni (la data prevista è l’11 luglio), per poi essere ormeggiata nuovamente in banchina dopo i test in mare. Nel frattempo i 1.160 componenti dell’equipaggio verranno sbarcati. Tra di loro (sono stati tutti sottoposti ai test) non c’è alcun caso di positività al Coronavirus.

In qualsiasi parte del mondo vi troviate, potete ammirare Scarlet Lady da una delle tante webcam di Liguria Nautica, puntata sul porto di Genova. Scarlet Lady solcherà poi nuovamente l’oceano per raggiungere i Caraibi e salpare con a bordo i primi ospiti paganti. La data prevista è il 16 ottobre.

A Sestri Ponente, nello stabilimento Fincantieri, proseguono invece i lavori di costruzione della gemella “Valiant Lady”, la cui consegna è prevista nel 2021, mentre la terza e la quarta unità, ancora senza nome, prenderanno il mare rispettivamente nel 2022 e 2023.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione