Sir Richard Branson a Genova: “Vi presento la prima nave Virgin”. Le foto esclusive di LN

Il mecenate britannico è arrivato nello stabilimento di Sestri Ponente per svelare il nome della prima delle tre navi da crociera della Virgin Voyages e partecipare alla cerimonia del taglio della lamiera della seconda nave gemella

20 Luglio 2018 | di Giuseppe Orrù
Ricarhd Branson alla Fincantieri di Genova
Ricarhd Branson alla Fincantieri di Genova

Questa mattina Richard Branson, il proprietario del Gruppo Virgin, ha visitato lo stabilimento Fincantieri di Genova. Nei cantieri di Sestri Ponente da alcuni mesi si sta lavorando alla costruzione della prima delle tre navi da crociera della Virgin Voyages, società che andrà ad arricchire il bouquet del Gruppo Virgin, che già comprende oltre 400 società, tra cui, oltre all’omonima casa discografica, compagnie aeree, carte di credito, assicurazioni pensionistiche, autonoleggi e la Virgin Galactic, società che organizza voli spaziali commerciali, con finalità turistiche.

Doppia cerimonia per la nuova regina dei mari griffata Vigin. E’ stato svelato il nome della nave: si chiamerà Virgin Scarlet Lady. Poi il taglio della lamiera della seconda nave gemella delle tre commissionate ai cantieri genovesi. Oltre a solcare le orbite celesti, Branson ora vuole infatti solcare anche gli oceani. Lo farà con tre navi da crociera, la prima delle quali sta vedendo la luce alla Fincantieri di Sestri Ponente. La consegna è prevista nel 2020. Avrà un design completamente innovativo dello scafo, che rivoluzionerà l’estetica delle navi da crociera tradizionali.

Sarà lunga 278 metri e avrà una stazza lorda di circa 110 mila tonnellate. Dotata di 1.400 cabine, l’85% delle quali con balcone vista mare, potrà ospitare a bordo più di 2.700 passeggeri, con un equipaggio di 1.150 persone.

A fine ottobre il mecenate britannico diede una festa alla Fincantieri di Sestri Ponente con un dj d’eccezione: Boy George, uno dei primi artisti arruolati dalla casa discografica Virgin, come ha raccontato Liguria Nautica in questo articolo.

Le foto della gallery sono esclusive e riproducibili liberamente con il LINK ATTIVO.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione