Un telone e si riparte. La Carnival Glory ha ripreso le crociere dopo la collisione a Cozumel

Al porto di New Orleans si è lavorato 24 ore su 24 per riparare lo squarcio in corrispondenza del ristorante di poppa della nave, sventrato dalla prua della Carnival Legend

23 Dicembre 2019 | di Giuseppe Orrù

La Carnival Glory ha lasciato il porto di New Orleans alle 10 di lunedì 23 dicembre, dopo che le squadre di tecnici hanno lavorato 24 ore su 24 per riparare lo squarcio a poppa causato dalla collisione di venerdì 20 dicembre con la Carnival Legend, che ha sventrato il ristorante di poppa della Glory.

L’incidente è avvenuto nel porto di Cozumel, in Messico, mentre la Carnival Glory era in manovra e la Carnival Legend era all’ormeggio. La collisione ha causato sei feriti, curati immediatamente dal personale medico di bordo.

Nonostante il grande squarcio a poppa, i passeggeri sono saliti a bordo della nave domenica 22 dicembre, con un itinerario modificato, mentre in porto ancora si stava lavorando per riparare il grande squarcio. Dopo aver saldato dei pannelli metallici all’estrema poppa della murata di dritta, lo squarcio nella poppa è stato coperto con un telone bianco, assicurato alla struttura metallica appena realizzata dai carpentieri.

Intanto Carnival ha inviato un’e-mail ai passeggeri, informandoli del nuovo itinerario, in cui annunciava che la prima toccata a Cozumel sarebbe stata spostata dal martedì al venerdì.

 

Giuseppe Orrù

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione