Al via i Florence Paddle Games: sfida sull’Arno con tavola e pagaia

Si prepara a Firenze l’appuntamento di Stand Up Paddle che si terrà sull'Arno da venerdì 10 a domenica 12 maggio nella splendida cornice del Ponte Vecchio

9 aprile 2019 | di Giuseppe Orrù
L'edizione 2018 dei Flornce Paddle Games
L'edizione 2018 dei Flornce Paddle Games

Mancano poche settimane all’evento clou della stagione 2019 di Stand Up Paddle internazionale. Da venerdì 10 a domenica 12 maggio tornano a Firenze i Florence Paddle Games. Il capoluogo toscano diventerà per tre giorni la capitale del Sup, accogliendo i migliori atleti del mondo e centinaia di appassionati.

Quest’anno l’evento sarà infatti parte delle EU Qualifier Series di APP World Tour, il circuito professionale di Sup, che dopo Firenze volerà a Londra, New York, San Francisco e Parigi. Oltre ai professionisti della tavola e pagaia sono attesi anche moltissimi sportivi che si confronteranno nelle categorie amatoriale, open e junior.

Il programma dei Florence Paddle Games 2019

Sarà una tre giorni molto ricca e intensa: venerdì 10 maggio ci sarà l’apertura del Race Village alla Urban River Beach di Firenze, sotto la Torre San Nicolò. Per l’occasione si terranno test in acqua e allenamenti, con la possibilità per tutti di provare questo sport, grazie al materiale messo a disposizione dall’organizzazione e dagli sponsor tecnici. Partner della manifestazione è Human Company, gruppo fiorentino leader in Italia nel turismo open air, che ospiterà sportivi e organizzatori al Firenze Camping in Town, dove alle 18 si terrà la cerimonia di apertura con gli accrediti e un aperitivo di benvenuto.

Sabato sarà poi il momento di passare all’azione con tutta la giornata dedicata alle Sprint Race, gare brevi e spettacolari suddivise in tratti da 300 metri. Domenica sarà invece la volta della storica Long Distance. Il percorso, come avvenuto negli anni passati, si svolgerà tra i bellissimi ponti di Firenze, con il famoso passaggio sotto Ponte Vecchio e gli affascinanti giri di boa. Per i professionisti sono previsti cinque lap per un totale di 15 km, mentre saranno “solo” due i giri per le categorie amatoriali e junior. Lo spettacolo sulle rive dell’Arno è quindi garantito per i tre giorni di Sup mondiale nella culla del Rinascimento.

La sicurezza è sempre al primo posto

Tutti i partecipanti alla Florence Paddle Games saranno dotati di Kingii Wearable, il più piccolo dispositivo di galleggiamento al mondo. Kingii, nella nuova versione con fascia da braccio progettata e prodotta in Italia, è capace di mantenere a galla una persona fino a 130 Kg. In caso di bisogno è sufficiente tirare una levetta per azionare un cuscino autogonfiante che si dispiega in soli due secondi e dopo l’uso Kingii è facilmente riutilizzabile: basta ripiegare il cuscino nel suo alloggiamento e sostituire la cartuccia di CO2.

 

Foto: Tommaso Orlandi

Giuseppe Orrù

Argomenti: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Eventi e fiere

A Diano Marina al via il WindFestival 2019

  • Foto
  • 29 settembre 2019

Il più grande Expo d'Italia dedicato agli action sport di mare e di vento si svolgerà come sempre sulla spiaggia, estendendosi però anche al centro cittadino per offrire al pubblico nuove adrenaliniche esperienze di sport urbani

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione