A Genova al via un corso gratuito per istruttori sub

Il corso prevede una formazione gratuita di 6 mesi/600 ore che accompagnerà i partecipanti fino al livello di Istruttore PADI

14 gennaio 2019 | di Gianni Risso
corso istruttori sub - Foto di Massimo Corradi (apneaworld.com)
Foto di Massimo Corradi (apneaworld.com)

La subacquea ricreativa è nata a Genova con Duilio Marcante e da quel momento la Liguria ha rivestito un ruolo importantissimo nello sviluppo di tutte le attività subacquee: dalla produzione alla ricerca, dall’agonismo alla diffusione.

Oggi sono molte le iniziative per la promozione delle attività subacquee a 360°. La più recente nasce non solo dall’esigenza di investire in un futuro professionale per i giovani ma anche dalla volontà di garantire una continuità ai corsi subacquei e avvicinare le nuove generazioni a questa meravigliosa attività.

Dalla collaborazione fra Seac sub, HSA, Corderia Nazionale e Acquasub.it parte, infatti, un progetto finanziato dalla Comunità Europea: si cercano 15 ragazzi che vogliano vivere la loro passione per la subacquea per regalargli il sogno di una vita, ovvero una formazione gratuita di 6 mesi/600 ore che li accompagnerà fino al livello di Istruttore PADI. I partecipanti che si saranno dimostrati idonei otterranno così l’abilitazione all’insegnamento e accompagnamento subacqueo rivolto anche alle persone con disabilità fisica, sensoriale (compresi i non vedenti) e alle persone con disabilità intellettiva relazionale.

Il corso ha l’obiettivo di creare dei professionisti che siano non solo competenti ma che possano anche continuare, con la loro esperienza, l’esplorazione del mondo subacqueo ovunque, diffondendo la loro passione per il mare. Per partecipare alle selezioni, che si svolgeranno nel mese di gennaio, è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • avere meno di 27 anni
  • essere in possesso del brevetto Open Water Diver o di primo livello
  • avere un buon livello di inglese e/o tedesco
  • essere domiciliato in Liguria
  • avere una grande passione per il mare

Per partecipare alla selezione basta inviare una mail a info@subassai.it, includendo CV e una lettera di presentazione nella quale il candidato/a spiega le ragioni che lo spingono a fare del mare il suo futuro professionale.

Ilva Mazzocchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. Gianni Risso ha detto:

    Si tratta di una iniziativa veramente lodevole e utile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione