Bogliasco capitale del Safari Fotosub FOTO

Al 1° Trofeo “Comune di Bogliasco” splendide catture fotografiche (ve ne mostriamo alcune). In gara anche alcuni campioni italiani della disciplina

20 giugno 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Il 9 giugno, finalmente in condizioni meteomarine  favorevoli,  nelle acque antistanti Bogliasco si è svolta una importante gara nazionale di safari fotografico subacqueo valida per la selezione ai Campionati Italiani FIPSAS 2013. I  numerosi partecipanti provenienti dal nord Italia, tutti brevettati e abilitati alla specialità agonistica, si sono sfidati a colpi di flash e scatti digitali per quattro intense ore cercando di catturare con gli obiettivi il maggior numero di specie ittiche diverse.

 

Va subito detto che i fondali di Bogliasco hanno superato brillantemente il test offrendo una inaspettata varietà di specie ittiche policrome e tranquille in un habitat ricco di colore. L’abilità dei fotografi ha fatto il resto e dopo le quattro ore di gara molti …carnieri contavano: saraghi, dentici, orate, barracuda, torpedini, labridi tracine,corvine, e pesci non molto comuni; alcuni dei carnieri contavano ben 42 specie diverse.

 

Merito per l’ottimo successo della manifestazione   va al club organizzatore CICASUB ASD Bogliasco Seatram – Diveross, al patrocinio del Comune di Bogliasco,al supporto logistico del Club Nautico di Bogliasco e alla collaborazione della Parrocchia Santa Maria di Bogliasco

 

Dopo la conclusione della gara e lo scarico delle immagini sui computer della giuria si sono svolte le operazioni di valutazione presso l’accogliente e funzionale  salone della Parrocchia Santa Maria  dove la manifestazione si è conclusa con le premiazioni per la classifica assoluta e per le quattro diverse categorie. Le gare di safari fotografico subacqueo infatti si possono disputare in apnea oppure con l’autorespiratore e utilizzando apparecchi fotografici reflex oppure compatti.

 

Vincitore assoluto con il  punteggio più alto e il maggior numero di specie è risultato Nicola Alaimo del Centro Sub Alto Tirreno di Massa che ha dominato anche nella categoria “Apnea compatte” . La vittoria ha fruttato al campione il prestigioso “1° Trofeo Comune di Bogliasco” e una stupenda custodia stagna per  reflex della Diveross.  Ecco la classifiche delle 4 categorie. “Apnea compatte” alle spalle di Alaimo si sono piazzati Davide Barreca del locale CICASUB ASD Bogliasco Seatram – Diveross (42 specie catturate) e Simone Marassini del Club Sub Sestri Levante con 38 specie.[nggallery id=278] Nella gallery da sinistra a destra: 1. Donzella (Massimo Corradi); 2. Peperoncino (Davide Barreca); 3. Tracina (Nicola Alaimo); 4. Triglia (Martina Gambirasi).

 

Nell’ARA Master ha trionfato Massimo Corradi (CICASUB ASD Bogliasco Seatram – Diveross), più volte campione italiano della specialità con 30 specie diverse molto ben fotografate, alle sue spalle i compagni di club Roberto Baccino, Paolo Battiato e Gianni Risso che ha lamentato l’allagamento del suo flash.

 

“ARA compatte” netta affermazione della campionissima supertitolata Martina Gambirasi del Club Sub Sestri Levante con 34 specie diverse, 2° Massimiliano Muratore stesso club e 31 specie e ottimo terzo Augusto Carbone (27 specie) della Lega Navale Italiana – Quinto al Mare.

 

Alessandro Marcenaro del Club Sub Sestri Levante, secondo nell’assoluta, ha vinto nella categoria “Apnea Master” con 36 specie e si è aggiudicato con pieno merito per una singolare istantanea di un labride intento a farsi il nido,  anche il premio speciale  “Michele Calabrese”  istituito espressamente dal sindaco di Bogliasco Luca Patorino alla memoria del concittadino recentemente scomparso durante una immersione al Cristo degli Abissi.

 

La manifestazione è stata nobilitata anche dalla presenza del direttore del quotidiano La Stampa Mario Calabresi.

 

Gianni Risso

 

(foto di copertina: Tordo ocellato, Alessandro Marcenaro)

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione