Dopo numerose immersioni subacquee emerge il tesoro del mare

Dopo 300 anni riemerge dal mare un ricco tesoro. Era nascosto in una nave spagnola affondata nel 1715, accurate immersioni subacquee hanno riportato a galla il ricco bottino

29 Luglio 2015 | di Redazione Liguria Nautica

Un bottino da oltre 1 milione di dollari in monete d’oro nascosto in fondo all’oceano, scoperto in seguito a ripetute immersioni subacquee. Il ritrovamento è stato fatto da una famiglia di “cacciatori di tesori” nelle acque a largo di di Fort Pierce, circa 200 chilometri a nord di Miami, in Florida. Eric Schmitt, questo il nome del subacqueo che ha rinvenuto il tesoro, ha capito immediatamente di avere tra le mani il bottino che aveva cercato tanto a lungo, nascosto nel relitto di una nave spagnola affondata nel 1715.

Non è stata una scoperta fortuita, Schimitt, assieme ad alcuni amici e familiari, cercava da tempo il bottino, aveva saputo della possibilità di trovare questo tesoro e aveva effettuato numerose immersioni subacquee. Dopo ricerche e studi sulla nave spagnola affondata nel 1715, aveva circoscritto la zona in cui poter trovare il bottino.

Complessivamente ha riportato a galla 51 monete d’oro coniate nell’anno del naufragio e diverse collane preziose. “Non è stata un’impresa facile trovare il relitto – spiega Brent Brisben – nello stesso anno affondarono altri 11 galeoni lungo la stessa rotta a causa di un uragano che interessò la costa della Florida”.

Dopo 300 anni, il tesoro è tornato in superficie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione