I fotografi subacquei di Sestri Levante e Bogliasco dominano la scena agonistica

I due club liguri hanno partecipato a fine maggio a 3 gare di fotografia subacquea sbaragliando letteralmente la concorrenza

29 maggio 2018 | di Gianni Risso
Il trio del CI CA SUB Seatram Bogliasco

Tra il 19 e il 20 maggio scorsi si sono svolte ben tre gare di fotografia subacquea nelle quali gli specialisti del Club Sub Sestri Levante e del CI CA SUB Seatram Bogliasco hanno letteralmente sbaragliato la concorrenza.

Nella gara di fotografia subacquea per il Trofeo Barbara Camassa hanno dominato i due fuoriclasse del CI CA SUB Seatram Bogliasco, Davide Lombroso e Alessandro Raho. Lombroso si è aggiudicato primo e secondo posto rispettivamente nelle categorie Ambiente e Pesce, nonché il premio per la foto più bella. Raho, invece, si è guadagnato il terzo e quarto posto di categoria. Nella classifica generale alla prima posizione troviamo Franco Pedrelli del Centro Sub Alto Tirreno di Massa, vincitore nelle categorie Macro e Pesce.

Per la difficile specialità Safari Fotosub, sono state disputate due gare nazionali selettive in due diverse zone del golfo di Bonassola, che non tradisce mai le aspettative degli appassionati. Ottima, come sempre, è stata l’organizzazione delle due competizioni che si sono svolte con la piena collaborazione del Comune e della Pro Loco di Bonassola.

Durante la competizione per il Trofeo CSAT, nei fondali a levante della baia di Bonassola, questi cacciatori di immagini subacquee hanno immortalato più di 40 specie diverse di pesci e il Club Sub Sestri Levante ha fatto incetta di vittorie, aggiudicandosi ben tre delle quattro specialità. Solo Massimo Bordino del CI CA SUB Seatram Bogliasco è riuscito a rompere l’egemonia dei sestresi con la vittoria nell’ARA Compatte (34 specie). Per la categoria Apnea Compatte il primo posto è stato assegnato a Simone Marrassini (C.S. Sestri Levante) con 39 specie, mentre nella categoria Apnea Master si è aggiudicato la vittoria Alessandro Marcenaro (C.S. Sestri Levante) con 39 specie. Prima posizione anche per Massimiliano Muratore (C.S. Sestri Levante) nell’ARA Master con 30 specie.

Il giorno seguente, nel tratto a ponente della stessa baia, più di 20 fotosub hanno partecipato al Trofeo Bonassola della LNI di Genova Quinto, in cui il Club Sub Sestri Levante ha ottenuto altre due vittorie, una nell’Apnea Compatte con Simone Marrassini (45 specie), l’altra nell’Apnea Master con Alessandro Rosini (40 specie). Prima posizione anche per Piero Tassara di LNI Quinto nella categoria ARA Compatte (41 specie) e per Mauro Apuleo del Centro Sub Alto Tirreno nell’ARA Master (31 specie).

In base ai risultati della gara sono stati assegnati anche i titoli del Campionato Regionale Ligure che ha visto trionfare Alessandro Rosini (C.S. Sestri Levante) nell’Apnea Master, Paolo Battiato del CI CA SUB Seatram Bogliasco nell’Ara Master (41 specie), Simone Marrassini (C.S. Sestri Levante) nell’Apnea Compatte e Piero Tassara (LNI Quinto) nell’Ara Compatte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione