Il savonese Massimo Corradi fa il bis al Trofeo di fotosub estemporanea di Zoagli

La manifestazione è entrata nel vivo alle 18 con le premiazioni dei due concorsi internazionali di fotografia subacquea più longevi ed interessanti d’Italia organizzati dal Comitato Madonnina del Mare e dal Comune di Zoagli

12 Agosto 2014 | di Redazione Liguria Nautica

Si sono svolti a Zoagli i tradizionali festeggiamenti per la Madonnina del Mare. La manifestazione è entrata nel vivo con le premiazioni dei due concorsi internazionali di fotografia subacquea più longevi ed interessanti d’Italia organizzati dal Comitato Madonnina del Mare e dal Comune di Zoagli.

 

Per il Trofeo “Madonnina del Mare”, giunto alla XVIII edizione ha colto una bella vittoria Paolo Battiato di Genova con un suggestivo primo piano della statua della Madonnina del Mare che è posta sul fondale antistante la cittadina del Golfo del Tigullio alla profondità di 9 metri. Ottimo secondo posto per il sub padovano Gianfranco Aponte.

 

Per il tema “Ambiente” alla XI edizione ha vinto meritatamente i Trofei Comune di Zoagli e Trofeo Mares Massimo Corradi, pluricampione italiano di safari fotosub e team leader del CI.CA.SUB Seatram – Diveross di Bogliasco. Corradi ha presentato una bellissima ravvicinata con un gambero pulitore sul muso di una murena. Alle spalle del campione si sono classificati: Paolo Scalfo di Massa Carrara e Aldo Boglia di Novate Milanese. Nella scia dei primi si sono piazzati altri 30 concorrenti tutti con ottime immagini realizzate nei fondali del Mar Tirreno e in particolare nei pressi della Statua di Zoagli. Fra gli stranieri: prima assoluta Gabri Muller (Svizzera) e secondo Giovanni Pezzi (Croazia).

 

Vincitori della Menzioni speciali: “Comportamento” la spigola di Pierluigi Colangelo; “Emozione” il relitto della Haven di Rino Sgorbani; “Carpe Diem” l’eccezionale istantanea di Flavio Vailati di Milano che ha colto al…volo un cormorano sott’acqua e “Umorismo e creatività” di Ruggero Caravita di Milano con la sua opera Alla scoperta di un nuovo percorso.

In giuria: Mario Calabresi – Direttore La Stampa; Veronica Frassinetti – Sub Comm. Prefettizio a Zoagli: Sandro Galli Pres. Comitato Madonnina del Mare; Remo Sallo .- Fotografo freelance e Gianni Risso giornalista e fotografo subacqueo.

Hanno collaborato al monte premi: Comune di Zoagli, Comitato Madonnina del Mare, Mares, Foto Leone, Europhoto, Sun Line strumenti sub, IRECO, Edit. La Mandragora, Grand Hotel Bristol Resort & SPA e Hotel Zoagli, Seterie Cordani e Seterie Gaggioli, MareSport Rapallo, www.apneaworld.com, FIPSAS, Banco di Chiavari, CARIGE, DIVEROSS, NIMAR, European DC By Scubaser, Style Diving e Tortuga Diving Portofino.

Da ricordare che nella mattinata del 5 agosto il Comitato Madonnina ha consentito a quasi duecento persone di ammirare la statua dalla superficie con l’utilizzo del batiscopio e con la preziosa del Tortuga Diving Portofino.

Ilva Mazzocchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Campionato Italiano safari sub: la gara fotografica si svolgerà alla Gallinara

  • 28 Agosto 2014

Dal 16 al 20 settembre la città di Alassio accoglierà quasi cento partecipanti provenienti da tutta Italia; tra di loro anche una decina di campioni italiani, vincitori delle precedenti edizioni. Durante le tre intense giornate di gare i fotografi si immergeranno nelle acque della baia alla ricerca del maggior numero di esemplari

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione