La Caladan Oceanic esplora i punti più profondi del Mar Rosso: ecco il video dell’impresa

La spedizione è stata effettuata in collaborazione con la King Abdullah University of Science & Technology dell'Arabia Saudita

14 Aprile 2020 | di Liguria Nautica

Ci sono sogni che nessun evento drammatico potrà mai portare via all’uomo. Chiaramente la disponibilità economica aiuta a realizzarli. La Caladan Oceanic è una compagnia privata, dedicata al progresso della tecnologia sottomarina, che conduce spedizioni per aumentare la comprensione degli oceani. Il fondatore, Victor Vescovo, ha creato questa società mosso dalla passione per l’esplorazione, sopra e sotto i mari.

Con il completamento della spedizione “Five Deeps“, nel 2019 è diventato il primo uomo nella storia ad essere stato sulle cime più alte (incluso l’Everest) di tutti e sette i continenti, a raggiungere con gli sci ai piedi entrambi i poli e a scendere sui fondali più profondi di tutti gli oceani. Durante il ciclo di missioni subacquee, durato due anni, è stato battuto anche il record di immersione più profonda con equipaggio umano, raggiungendo i 10.925 metri nella Fossa delle Marianne.

La Caladan Oceanic ha ora condotto una spedizione nei punti più profondi del Mar Rosso. La spedizione e le immersioni sono state effettuate in collaborazione con la King Abdullah University of Science & Technology (KAUST) dell’Arabia Saudita. Durante la spedizione sono state fatte immersioni ripetitive nella depressione di Suakin, a una profondità di 2.777 metri. Oltre a immergersi nel punto più profondo del Mar Rosso, la spedizione ha anche esplorato l’importante Kerbit Deep a 1.470 metri di profondità, dove si trovano degli straordinari laghi salati sommersi.

“Siamo entusiasti della collaborazione tra Caladan Oceanic e KAUST – ha affermato Justin Mynar, direttore dei KAUST Core Labs & Research Infrastructure – e ancor più orgogliosi del fatto che il nostro Mohammed Aljahdali sia stato il primo saudita a raggiungere il punto più profondo del Mar Rosso. Per proteggere questa importante risorsa, dobbiamo comprenderla e la collaborazione con Victor Vescovo ci ha dato l’opportunità di osservare e visitare le regioni più profonde e inaccessibili di questo mare come mai era stato fatto prima”.

Ecco lo straordinario video realizzato per ricordare l’impresa. Per saperne di più www.caladanoceanic.com.

Paolo Ponga

Argomenti: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Subacquea

10+1 consigli per immersioni sicure

Questi consigli aumentano la sicurezza sott’acqua ma è chiaro che non si sta giocando a carte con gli amici, per cui bisogna fare sempre attenzione

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione