Artefact è a Genova: ecco il megayacht ibrido da 80 metri tutto vetro e design

Al Porto Antico di Genova è ormeggiato il megayacht Artefact, una nave da 80 metri ibrida, che non passa certo inosservata grazie al suo design e alle sue forme originali

29 Giugno 2021 | di Giuseppe Orrù

Il megayacht Artefact è a Genova. Ormeggiato al Porto Antico, davanti ai Magazzini del Cotone, non passa di certo inosservato, grazie al suo design originale e all’ampio ricorso all’utilizzo del vetro.

A centro nave, ad esempio, troviamo una vetrata che va dal pavimento al soffitto. Ma è solo una parte dei 740 metri quadrati di vetro utilizzati per realizzare questo megayacht da 80 metri, costruito nel 2020 da Nobiskrug. Gli esterni sono di Gregory C. Marshall.

L’attenzione all’ambiente di Artefact si declina anche con alcune soluzioni tecnologiche e ingegneristiche che riducono al minimo il suo impatto. Tra queste ci sono i pannelli solari, abbinati ad un notevole sistema di accumulo di energia della batteria, per garantire il funzionamento del megayacht in elettrico per un certo tempo. Dotato di Azipod, il megayacht Artifact ha infatti un sistema di propulsione ibrido diesel-elettrico, sviluppato insieme ad ABB. Inoltre le acque reflue possono essere riciclate ed utilizzate come acqua tecnica.

Anche se gli interni di Artefact, disegnati da Reymond Langton Design, restano ancora un mistero, dato che in pochi hanno avuto il privilegio di vederli, il megayacht ormeggiato a Genova può ospitare comodamente fino a 16 ospiti in 8 cabine, di cui una master suite, 2 cabine Vip, 2 cabine matrimoniali e 3 cabine doppie. E’ inoltre in grado di trasportare fino a 24 membri dell’equipaggio, alloggiati in 12 cabine.

Lo scafo dislocante è in acciaio, la sovrastruttura in composito, mentre i ponti sono in teak. Alimentato da motori diesel-elettrici Caterpillar, è spinto dai suoi propulsori a doppia elica azimutali. Lo yacht Artefact è in grado di raggiungere una velocità massima di 17,8 nodi, mentre la velocità di crociera si attesta intorno ai 15 nodi. Con i suoi serbatoi da 260 mila litri di carburante ha un’autonomia massima di 5.300 miglia nautiche a 15 nodi. I serbatoi d’acqua immagazzinano invece circa 55 mila litri di acqua dolce.

SCHEDA TECNICA – M/Y ARTEFACT

Lunghezza: 80m

Baglio: 16,82 m

Pescaggio: 4,2m

Gross Tonnage: 2.999 Tonnes

Costruttore: Nobiskrug

Anno di costruzione: 2020

Exterior Designer: Gregory C. Marshall

Interior Design: Reymond Langton Design

Velocità di crociera: 15 Knots

Velocità massima: 17,8 Knots.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione